Rinnovo Kessie, il Milan cerca l’accordo finale: il punto sulla trattativa

Kessie e il Milan dovrebbero arrivare presto a un’intesa sul rinnovo di contratto. Il giocatore ha deciso di restare. Presto la nuova offerta e la fumata bianca.

Kessie Franck
Franck Kessie (©Getty Images)

Il Milan vuole accelerare per il rinnovo di Franck Kessie, elemento fondamentale della squadra. Rientrato dalle Olimpiadi, il giocatore è ora pronto a firmare il nuovo contratto.

Da Tokio aveva dichiarato di voler rimanere in maglia rossonera e ieri si è recato a Casa Milan per ribadire la propria volontà. Vuole restare. Adesso, però, è necessario che la dirigenza e il suo agente George Atangana trovino l’accordo sulle cifre. C’è il clima giusto tra le parti, si può sperare in un’intesa a breve.

Il Milan è consapevole di dover corrispondere un elevato ingaggio a Kessie, che adesso percepisce circa 2,2 milioni di euro a stagione. L’importo andrà più che raddoppiato. I colleghi di calciomercato.com spiegano che l’ultima offerta avanzata è di 5 milioni netti annui più bonus. Manca ancora qualcosa per soddisfare pienamente le richieste di Franck e del suo procuratore Atangana. Ma l’accordo non è lontano.

Entro la fine di agosto la trattativa dovrebbe concludersi positivamente. Il prossimo incontro tra le parti potrebbe essere quello decisivo per chiudere l’intesa. Il Milan è disposto a fare un ulteriore sforzo economico per accontentare il centrocampista ivoriano, convinto del progetto rossonero e desideroso di farne parte ancora a lungo.