Calciomercato Milan, via in prestito | Arriva la decisione finale

Il Milan ha preso una decisione sul futuro di Pobega, il quale a sua volta è chiamato a fare una scelta adesso. Sullo sfondo varie pretendenti.

Paolo Maldini
Paolo Maldini (©Getty Images)

Complessivamente ha fatto una buona impressione nel pre-campionato, ma Tommaso Pobega non è ancora sicuro di rimanere al Milan. Ci sono state molte richieste il centrocampista triestino in queste settimane.

Il club in pole position per assicurarselo è il Cagliari. Meno di una settimana fa il direttore sportivo Stefano Capozucca ha incontrato la dirigenza rossonera nella sede di vi Aldo Rossi. Dopo aver perso Radja Nainggolan, a Leonardo Semplici serve un altro centrocampista.


Leggi anche:


Pobega dal Milan al Cagliari? Possibile prestito

Tommaso Pobega
Tommaso Pobega potrebbe lasciare il Milan in prestito (©Getty Images)

Secondo quanto spiegato da Daniele Longo di calciomercato.com, nei prossimi giorni arriverà la decisione di Pobega. Il Milan ha dato l’ok al prestito al Cagliari e non vuole perdere il contratto del cartellino del calciatore. Prende quota la possibilità che il trasferimento avvenga con la formula del prestito secco.

La società sarda è in attesa della scelta di Pobega, che interessa molto anche a Sampdoria ed Hellas Verona. Il ragazzo deve valutare qual è la soluzione migliore per la sua crescita. Ha bisogno di giocare con continuità per crescere e al Milan non ha garanzie, anche se in rossonero si allenerebbe con compagni di livello e potrebbe comunque migliorare. Meno spazio in campo, ma anche la chance di maturare se saprà sfruttare le occasioni che Stefano Pioli gli darà.

Nella passata stagione ha giocato in prestito allo Spezia e ha avuto un buon rendimento. 20 presenze e 6 gol per lui. Il Milan ha deciso che un nuovo trasferimento a titolo temporaneo potrebbe fargli bene, ora tocca a Pobega prendere una decisione. Il Cagliari e le altre pretendenti sono in attesa.