Maldini: “Milan più forte. Rinnovi e mercato? Ecco la linea”

Maldini ritiene che il Milan sia migliorato rispetto alla scorsa stagione. Crede molto nella squadra di Pioli e spiega la politica societaria.

Maldini Paolo
Paolo Maldini (©Getty Images)

Nel pre-partita di Sampdoria-Milan sono arrivate le dichiarazioni di Paolo Maldini ai microfoni di Sky Sport.

Il direttore tecnico rossonero ha grande fiducia nella squadra di Stefano Pioli: «Questo Milan è più forte, partiamo dalla base dello scorso anno, anche se stasera non ci sono cinque giocatori che c’erano nella scorsa stagione. Dobbiamo finire alcune cose sul mercato e poi la squadra sarà completa. I tifosi danno una carica incredibile. È fondamentale avere la gente allo stadio, altrimenti è un altro sport».

Maldini si è espresso anche sul calciomercato e la politica sui rinnovi, spiegando in modo chiaro la linea societaria: «C’è una linea comune su rinnovi e acquisizioni. Dobbiamo fare ciò che è sostenibile, senza andare oltre le linee della proprietà. Nel passato lo abbiamo fatto e lo abbiamo pagato. Seguiamo questo spirito per rinnovi e acquisti».

Si parla poi di Pietro Pellegri, ultimo colpo in entrata del Milan: «Non è un segreto che Ibrahimovic abbia 40 anni e Giroud ne abbia 35. Siamo una delle squadre più giovani del campionato e vogliamo continuare su questa strada anche in questa stagione. Dobbiamo anche guardare al futuro».

Infine Maldini si è espresso sul sogno Scudetto: «Sognare mi è sempre piaciuto. Poi come dice Capello è giusto essere realisti ma un sogno non si nega a nessuno».