Berardi all’Atalanta, una formula alla Locatelli: il Milan osserva

L’esterno d’attacco è stato obiettivo del Milan per diverso tempo, adesso una big di Serie A è pronta a fare sul serio per lui 

Domenico Berardi
Domenico Berardi (©Getty Images)

Sembra essere ancora in bilico il futuro di Domenico Berardi, esterno offensivo in forza al Sassuolo. Il giocatore sta spingendo forte affinchè venga ceduto dalla società neroverde, ma al momento mancano i presupposti essenziali ad un suo trasferimento. Il Milan lo ha seguito per diverso tempo. Il suo profilo è parecchio gradito a Stefano Pioli, che lo avrebbe potuto adattare al meglio nel suo 4-2-3-1. 

Berardi è un esterno destro d’attacco e nel tridente dietro la punta avrebbe avuto ampio raggio d’azione. Peccato che il Milan, dopo diversi sondaggi ha dovuto abbandonare la pista, dato che il Sassuolo non si è mosso dal chiedere 35 milioni di euro per la sua cessione. Eppure, Berardi si aspetta un’agevolazione da parte del club con il quale è cresciuto e si è affermato. Da 11 anni Mimmo Berardi milita tra le fila del Sassuolo e ha sempre dato l’anima per la sua squadra.

Secondo La Gazzetta dello Sport, il giocatore è assolutamente intenzionato ad approdare in una piazza più blasonata e che debba disputare la Champions League in questa stagione. Dopo l’Europeo da protagonista Berardi merita il salto di qualità. Adesso un’altra big di Serie A lo ha puntato.


Leggi anche:


Atalanta su Berardi, manca ancora l’offerta

La rosea, in edicola oggi, ha raccontato di come l’Atalanta stia concretamente pensando a Mimmo Berardi per rinforzare il suo reparto offensivo. Il giocatore, secondo la medesima fonte, correrebbe veloce a Bergamo ma il Sassuolo continua a fare muro alle diverse avance.

Come dicevamo, Berardi si aspetta un’agevolazione da parte del suo club, come quella concessa a Manuel Locatelli: l’ex rossonero che si è imputato forte pur di trasferirsi alla Juventus. I bianconeri hanno ottenuto una pesante agevolazione dai neroverdi; un prestito biennale non oneroso. L’Atalanta non ha ancora avanzato alcuna offerta al Sassuolo per l’azzurro Berardi. 35 milioni di euro sono troppi anche per i bergamaschi, così come lo sono stati per Milan e Fiorentina.

Ma il giocatore ha ormai 27 anni e merita l’opportunità di affermarsi a più alti livelli. Mancano soltanto 6 giorni alla fine del calciomercato e il destino di Berardi è ancora appeso ad un filo.