Primavera Milan, pareggio al debutto: 1-1 con il Sassuolo

Inizia con un mezzo passo falso la stagione in campionato della Primavera rossonera, fermata nel finale a Sassuolo.

Primavera Milan
Primavera Milan (acmilan.com)

Poteva cominciare con una bella e gustosa vittoria la nuova stagione ufficiale del Milan Primavera. Invece i ragazzi rossoneri partono con l’amaro in bocca nel campionato di categoria 2021-2022. La squadra di Federico Giunti ha esordito questa mattina sul campo dei pari età del Sassuolo.

Il match si è concluso poco fa sul punteggio di 1-1. Un risultato che sta stretto al Milan, il quale aveva interpretato bene l’incontro sfruttando la qualità dei suoi giovani migliori. Ma in extremis è arrivato il pareggio dei padroni di casa che ha rimandato così la prima gioia stagionale.

Avvio super dei ragazzi rossoneri, in vantaggio già al 8′ minuto con Emil Roback. Il talento svedese è lesto ad approfittare di un rinvio sbagliato del portiere del Sassuolo e batterlo. Il Milan gestisce bene nel primo tempo ma non riesce a trovare il gol del raddoppio.

Succede di tutto nella ripresa: sale in cattedra il nuovo portiere rossonero Pseftis, che al 51′ respinge un calcio di rigore assegnato al Sassuolo e calciato da Karamoko. Un altro paio di buoni interventi del numero uno greco sembrava blindare il risultato, ma all’88’ è giunta la beffa. Rete del Sassuolo con Paz e gara destinata al pari.

Un punto dunque per la Primavera rossonera, che tornerà in campo tra due settimane, precisamente l’11 settembre. In programma c’è un’altra trasferta, sul campo dei giovani del Torino.