Milan, Sacchi è sicuro: “Può superare il girone in Champions”

Arrigo Sacchi ha rilasciato un’intervista ai microfoni della Gazzetta dello Sport. Si è parlato anche di Milan e del suo cammino europeo

Sacchi
Arrigo Sacchi (©Getty Images)

Di Claudio Lopraino

Certi amori non finiscono mai. Ed è proprio così nel caso di Arrigo Sacchi, ex allenatore del Milan che coi rossoneri ha scritto pagine indelebili della storia del club e del calcio in generale. La squadra di Pioli si appresta ad affrontare un girone horror per i team presenti al suo interno: Liverpool, Atletico Madrid e Porto.

Ma Sacchi ci crede, e lo fa sapere con un’intervista alla Gazzetta dello Sport“E’ vero, il Milan è in un girone di ferro” – spiega Sacchi – “Ma Atletico, Liverpool e Porto non sono imbattibili. L’importante è che i rossoneri diano tutto per fare bella figura”.


Leggi anche:


Sacchi ci crede: “Milan, puoi farcela”

Arrigo Sacchi sembra davvero convinto che il Milan possa fare la sua bella figura in Champions League. E se lo dice lui, allora i tifosi possono crederci: “Bisogna dare l’anima per superare il turno, la Champions è importante anche a livello economico perché garantisce introiti, e soprattutto ti dà una visibilità mondiale”.

Lo spirito di squadra può essere decisivo secondo Sacchi: “Il debutto ad Anfield sarà parecchio complicato. Ma non dimentichiamo che gli uomini di Pioli la scorsa stagione hanno dato parecchio filo da torcere al Manchester United. Il Milan è formato da calciatori giovani, forse inesperti in ambito europeo, ma lo spirito di squadra ed un gioco con delle idee possono permettere a questi ragazzi di togliersi parecchie soddisfazioni.