Italia-Lituania: Mancini lascia in panchina Florenzi e Calabria

Non figurano i due rossoneri nella formazione di partenza scelta dal tecnico degli azzurri, Roberto Mancini, per la sfida di stasera con la Lituania.

Mancini e Florenzi
Mancini e Florenzi (Getty Images)

Fra circa un ora gli la Nazionale Italiana scende in campo contro la Lituania al Mapei Stadium di Reggio Emilia per il sesto match delle qualificazioni ai Mondiali di Qatar 2022. Gli azzurri sono chiamati a riscattare i due pareggi contro Bulgaria e Svizzera e hanno l’obbligo di conquistare i tre punti per non complicare ulteriormente.

Roberto Mancini ha reso note le sue scelte per quanto riguarda l’undici titolare, di cui non fanno parte i due calciatori rossoneri, Davide Calabria e Alessandro Florenzi. Entrambi si accomoderanno in panchina, con la speranza di entrare a gara in corso. Nel loro ruolo, quello di terzino destro, è stato scelto il napoletano Di Lorenzo. Florenzi non ha convinto nella gara contro la Bulgaria, mente Calabria, arrivato per sostituire l’infortunato Lazzari,  è ancora indietro nelle gerarchie.


Leggi anche:


Le formazioni ufficiali di Italia Lituania

Italia (4-3-3): Donnarumma; Di Lorenzo, Acerbi, Bastoni, Biraghi; Pessina, Jorginho, Cristante; Bernardeschi, Raspadori, Kean. All. Mancini

Lituania: (4-2-3-1): Sektus; Lasickas, Klimavicius, Uktus, Slavickas; Dapkus, Slivka; Kazlauskas, Verbickas, Novikovas; Dubickas. All. Razanauskas