Cassano stronca Immobile: “Vi spiego la differenza con Giroud”

Cassano affossa Immobile dopo le brutte prove con l’Italia e al contempo esalta Giroud, attaccante che sta facendo bene nel Milan finora.

Giroud Olivier
Olivier Giroud, nuovo attaccante del Milan (©Getty Images)

Antonio Cassano parla sempre senza peli sulla lingua. A volte dice cose condivisibili e altre no. Di recente si è scagliato contro Ciro Immobile, che in Nazionale è stato protagonista di brutte prestazioni.

Nel corso del consueto appuntamento Twitch sul canale Bobo TV, l’ex calciatore ha criticato duramente l’attaccante della Lazio e al contempo ha elogiato Olivier Giroud: «Immobile non sa giocare a calcio, continuo a dirlo. Non gioca con la squadra. Quando dai palla a Giroud, lui la tiene e sa giocare. Invece Immobile fa fatica, avverte proprio la paura, sbaglia anche passaggi di un metro. È un centravanti che ha una sola idea, cioè attaccare la profondità».

Cassano non apprezza granché l’attaccante campano, bravo ad attaccare la profondità e a fare gol, meno nel giocare con la squadra. Per il tipo di gioco che ha in mente il commissario tecnico Roberto Mancini, il bomber della Lazio non è granché funzionale. Tuttavia, non ci sono grandi alternative.

Moise Kean e Giacomo Raspadori hanno fatto bene contro la Lituania, ma andranno testati contro avversari più forti. Immobile potrà non piacere a tutti ed è evidente che con la maglia dell’Italia fatichi a esprimersi sui livelli visti con la Lazio, però non va dimenticato che i gol li sa fare: 154 in 221 partite in biancoceleste.