Dall’Inghilterra: assalto Leicester all’obiettivo del Milan

Il Milan deve fronteggiare la concorrenza per uno degli attaccanti seguiti sia in passato sia in prospettiva futura.

Domenico Berardi (© Getty Images)

Il Milan in estate ha concluso la propria campagna acquisti ingaggiando Junior Messias, fantasista che sa giocare sia in posizione centrale, come mezza punta, sia come esterno d’attacco. E proprio per il reparto laterale i rossoneri avevano puntato diverse alternative.

Uno dei nomi che al club rossonero piace maggiormente è quello di Domenico Berardi. Il capitano del Sassuolo è stato vicino a lasciare la sua squadra di club, perché voglioso di cambiare aria dopo una vita passata in maglia neroverde.

Berardi invece è rimasto al Mapei Stadium, si giocherà ancora le proprie carte con mister Dionisi. Ma c’è chi è sicuro che nel corso dell’anno possano riaprirsi delle opportunità di partenza, in particolare nella sessione invernale di calciomercato.


Leggi anche:


Leicester City su Berardi, offerta pronta

Berardi era finito in estate nel mirino di Milan e altri club internazionali, come Chelsea e Borussia Dortmund. Ma il suo futuro potrebbe essere altrove, sempre in Premier League visto l’interesse da parte di una delle società più di prospettiva del campionato.

Si tratta del Leicester City, squadra guidata da Brendan Rogers che sembra essere considerata una delle più ambiziose per l’alta classifica. Secondo il tabloid Daily Mail agli inglesi serve un calciatore come Berardi, un esterno mancino d’attacco che sappia giocare con qualità e vedere la porta.

La cifra richiesta dal Sassuolo per cederlo è di 35 milioni di euro, una somma che il Leicester non dovrebbe faticare a reperire per tale investimento. A meno che non cambino delle condizioni sul suo trasferimento. Più difficile si metterebbe per il Milan e altre concorrenti italiane, le quali difficilmente saranno pronte a versare tale cifra a gennaio.