Costacurta: “La Juventus sembra il Milan del ritorno di Capello”

L’ex difensore del Milan e della Nazionale ha commentato il momento dei bianconeri, paragonando la squadra di Allegri al Milan del Capello bis.

Costacurta
Costacurta (©Getty Images)

La Juventus di Massimiliano Allegri è caduta a Napoli nei minuti finali per via della rete di Kalidou Koulibaly. I bianconeri sprofondano momentaneamente in classifica, rimanendo fermi a 1 punto, quello ottenuto all’esordio con l’Udinese. L’ex difensore Alessandro Costacurta, negli studi di Sky, ha analizzato il momento della Vecchia Signora, facendo un parallelo tra questa squadra e una del suo passato. Queste le sue parole: “La Juventus è indietro ci sono squadre più avanti. La guida tecnica è cambiata, l’allontanamento di Ronaldo ha creato qualcosa di diverso nella chimica dello spogliatoio”.


Leggi anche:


L’ex rossonero ha proseguito: “C’è un rimodellamento delle priorità, mi sembra di rivivere la stagione del ritorno di Capello al Milan. In quella stagione (1997-1998) il Diavolo concluse il campionato solamente al decimo posto. L’ex tecnico, che solo due anni prima aveva portato i rossoneri allo Scudetto, non andrà oltre le undici vittorie stagionali.