Ibrahimovic e il feeling con la prima presenza in campionato: le statistiche

Zlatan Ibrahimovic potrebbe esordire in campionato contro la Lazio nel big match della 3.a giornata di Serie A. In carriera, lo svedese ha uno score notevole nei match di debutto stagionali 

Ibrahimovic Zlatan
Zlatan Ibrahimovic (©Getty Images)

Sono passati quattro mesi dal 9 maggio 2021. Il Milan travolge la Juventus allo Stadium con un netto 0-3 e si invola verso la qualificazione Champions. Una serata indimenticabile per i rossoneri macchiata, tuttavia, dall’infortunio di Zlatan Ibrahimovic. Una torsione innaturale quella compiuta dal ginocchio dello svedese costretto ad operarsi a giugno. Due mesi di stop, il verdetto iniziale sui tempi di recupero poi allungati per completare al meglio la riabilitazione e il recupero.

Dopo una serie di allenamenti svolti in gruppo, ora, Ibrahimovic sembra pronto per il ritorno in campo che potrebbe avvenire contro la Lazio, domenica 12 settembre, nel match valido per la 3.a giornata di campionato. Un esordio atteso quello di Zlatan, sul quale siamo andati a recuperare un’interessante statistica. Lo svedese, infatti, pare avere un feeling particolare con i match di debutto in campionato nei quali, tranne rare eccezioni, ha lasciato sempre il segno.


Leggi anche 


Ibrahimovic, gol e assist al debutto in campionato

Abbiamo considerato come periodo di riferimento gli ultimi 16 anni della carriera di Ibrahimovic, dalla stagione 2004-2005, quella del suo approdo alla Juventus che lo acquista dall’Ajax negli ultimi giorni di mercato. Ibra debutta con i bianconeri a Brescia e segna subito all’esordio nella prima giornata di quella Serie A.

Da allora, tranne due occasioni, Zlatan ha sempre inciso nel match iniziale in campionato della propria squadra, con un gol o un assist. Oltrechè con la Juve è avvenuto anche con Inter, Barcellona, Milan, PSG, Manchester United e Los Angeles Galaxy. Le uniche eccezioni, la prima giornata di Serie A 2005/06 in Juventus-Chievo e l’esordio con il Milan a Cesena nel settembre 2010 con il rigore sbagliato nella sconfitta per 2-0 contro i romagnoli in rete con Bogdani e Giaccherini.

Ibrahimovic
Ibrahimovic (©Getty Images)

Uno score notevole quello di Ibrahimovic alla prima stagionale. Eccolo, di seguito, riassunto per annata e squadra di appartenenza

Serie A 2004-2005: Brescia-Juventus 0-3 (1 gol)
Serie A 2005-2006: Juventus-Chievo 1-0
Serie A 2006-2007: Fiorentina-Inter 2-3 (1 gol e 1 assist)
Serie A 2007-2008: Inter-Udinese 1-1 (1 assist)
Serie A 2008-2009: Sampdoria-Inter 1-1 (1 gol)

Liga 2009-2010: Barcellona-Sporting Gijon 3-0 (1 gol)
Serie A 2010-2011: Cesena-Milan 2-0 (rigore sbagliato)
Serie A 2011-2012: Milan-Lazio 2-2 (1 gol)
Ligue 1 2012-2013: PSG-Lorient 2-2 (2 gol)
Ligue 1 2013-2014: Montpellier-PSG 1-1 (1 assist)
Ligue 1 2014-2015: Reims-PSG 2-2 (2 gol)

Ligue 1 2015-2016: Monaco-PSG 0-3 (1 assist, debutto alla 4.a giornata)
Premier 2016-2017: Bournemouth-Manchester United 1-3 (1 gol)
Premier 2017-2018: Infortunio al ginocchio, passa dal Manchester ai Los Angeles Galaxy
MLS 2018: Galaxy-Los Angeles FC 4-3 (2 gol)
MLS 2019: Galaxy-Chicago Fire 2-1 (1 gol)
Serie A 2019-2020: debutta a gennaio contro la Sampdoria (0-0)
Serie A 2020-2021: Milan-Bolgona 2-0 (2 gol)