LIVE Milan-Lazio 2-0: Leao e Ibrahimovic fanno volare i rossoneri

Risultato Live Milan Lazio: la diretta in tempo reale della partita valida per la terza giornata del campionato Serie A 2021/2022.

Milan Lazio Live
Diretta Live Milan-Lazio (foto MilanLive)

Il Milan supera a pieni voti l’esame Lazio, vincendo 2-0 a San Siro. Decidono i gol di Rafael Leao e Zlatan Ibrahimovic. 3 punti molto importanti per la squadra di Stefano Pioli.

Primo tempo dominato dai rossoneri, che sull’1-0 sbagliano anche un calcio di rigore con Franck Kessie. Nella ripresa ci pensa Ibra a raddoppiare. Concesso poco ai biancocelesti di Maurizio Sarri.

Milan-Lazio: diretta live della partita

90’+4′ – FINITA! Milan-Lazio 2-0! Decidono Rafael Leao e Ibrahimovic. Dopo il triplice fischio espulso Sarri per qualche parola di troppo nei confronti di Saelemaekers.

90’+1′ – Basic ci prova dalla distanza, Maignan para facilmente.

90′ – Quattro minuti di recupero.

85′ – Luis Alberto prova a beffare Maignan da calcio d’angolo, ma l’ex Lille blocca il pallone.

84′ – Out Pedro e Immobile, dentro Moro e Muriqi.

82′ – Immobile chiama Maignan alla parata, il portiere francese non si fa sorprendere.

80′ – Pioli inserisce Ballo-Touré per Brahim Diaz.

78′ – Bella palla di Saelemaekers per Ibrahimovic, che dall’interno dell’area col destro calcia alto.

75′ – Ibra anticipato sul nuovo assist di Rebic, che forse ha tardato il passaggio al compagno.

74′ – Entra Bennacer per Bakayoko. Nella Lazio dentro Basic per Milinkovic-Savic.

73′ – Bakayoko ha un problema fisico, a breve entrerà Bennacer probabilmente.

67′ – GOL MILAN! Assist perfetto di Rebic per Ibra, che deve solamente appoggiare la palla in rete.

64′ – Sarri mette Zaccagni e Lazzari per Marusic e Felipe Anderson.

64 ‘ Ammonito Bakayoko.

62′ – Ibra subito al tiro col sinistro, Acerbi respinge in corner.

60′ – Pioli mette Ibrahimovic, Bakayoko e Saelemaekers per Rafael Leao, Kessie e Florenzi.

57′ – Ammonito Hysaj per fallo evidente su Tonali, autore di una grande prestazione stasera.

57′ – Tiro debole e centrale di Milinkovic-Savic, Maignan para facilmente.

55′ – Ritmi un po’ più bassi rispetto al primo tempo, per ora.

53′ – Tonali al volo da fuori area non centra la porta.

46′ – SECONDO TEMPO INIZIATO!


45+6′ – PRIMO TEMPO FINITO A SAN SIRO. Milan-Lazio 1-0, decide il gol di Rafael Leao.

45’+6′ – KESSIE SBAGLIA! TRAVERSA! Poi di testa mette alto. Peccato, il Milan meritava di essere avanti due due gol.

45’+4′ – RIGORE PER IL MILAN! FALLO DI IMMOBILE SU KESSIE. Chiffi va al monitor e concede il penalty.

45’+1′ – Coast to coast di Theo Hernandez, fermato in area al momento decisivo.

45′ – Tre minuti di recupero concessi dall’arbitro Chiffi.

45′ – GOL MILAN! RAFAEL LEAO! Il portoghese dopo una cavalcata combina bene con Rebic, poi di piatto destro batte Reina in area!

39′ – Felipe Anderson ci prova col destro dalla distanza, Maignan para facilmente il debole e centrale tiro del brasiliano.

36′ – Bravissimo Romagnoli ad anticipare Immobile al momento del tiro a botta sicura in area.

30′ – Praticamente solo il Milan in campo, manca solo il gol.

28′ – Qualche scintilla tra Theo Hernandez e Pedro per un fallo dell’ex Roma.

25′ – Fantastica palla di Tonali per Leao, che di testa non prende la porta.

24′ – Grande occasione per Calabria, che sull’assist di Rebic non tira bene dall’interno dell’area e non inquadra neanche la porta. Peccato!

20′ – Theo Hernandez rimane a terra dopo un vigoroso intervento di Luiz Felipe.

18′ – Ammonito Marusic per fallo netto su Theo Hernandez.

17′ – Prima azione pericolosa della Lazio. Milinkovic-Savic colpisce di testa in area, però Maignan è pronto alla parata.

15′ – Bella iniziativa di Rafael Leao, che si libera al tiro e calcia col destro da fuori area. Purtroppo non trova la porta.

13′ – Tonali ha un problema a un ginocchio, esce momentaneamente dal campo e poi rientra.

11′ – Buonissima palla servita da Rebic per l’inserimento di Calabria, che calcia di prima intenzione trovando la respinta di un avversario.

8′ – Gioco interrotto qualche istante dopo uno scontro di testa tra Immobile e Romagnoli.

7′ – Theo Hernandez ci prova col sinistro da fuori area, pallone alto.

6′ – Un buon Milan in questo inizio di match.

4′ – Buona iniziativa sulla sinistra di Leao, cross di sinistro e stacco di testa di Tomori: palla alta.

2′ – Primo squillo del Milan, sugli sviluppi di un calcio di punizione battuto da Theo Hernandez arriva la conclusione mancina di Romagnoli. Il tiro è debole, Reina para senza problemi.

1′ – Match iniziato a San Siro!

Alle 18 l’arbitro Daniele Chiffi fischierà il via della partita!

Formazioni ufficiali di Milan-Lazio

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Romagnoli, Tomori, Hernández; Tonali, Kessie; Florenzi, Díaz, Leão; Rebić. A disp.: Jungdal, Tătărușanu; Ballo-Touré, Gabbia, Kalulu, Kjær; Bakayoko, Bennacer, Castillejo, Saelemaekers; Ibrahimović, Maldini, Pellegri. All.: Pioli.

LAZIO (4-3-3): Reina; Marušić, Luiz Felipe, Acerbi, Hysaj; Milinković-Savić, Lucas Leiva, Luis Alberto; Pedro, Immobile, Felipe Anderson. A disp.: Adamonis, Strakosha; Lazzari, Patric, Radu, Vavro; Akpa Akpro, Bašić, Cataldi, Escalante, Zaccagni; Moro, Muriqi, Romero. All.: Sarri.

Arbitro: Chiffi di Padova.

La presentazione della partita

Archiviata la sosta per gli impegni delle nazionali, Milan e Lazio affrontano il loro primo big match di questa Serie A 2021/2022. Entrambe le squadre vengono da delle vittorie nelle prime due giornate del campionato e ovviamente ci tengono a vincere questo scontro diretto.

Stefano Pioli per la sfida di San Siro ritrova Zlatan Ibrahimovic e Franck Kessie, assenti contro Sampdoria e Cagliari. Due recuperi importanti, anche in vista dei prossimi impegni contro Liverpool e Juventus. Tra i convocati pure i nuovi arrivati Tiemoué Bakayoko e Pietro Pellegri. Assenti Rade Krunic (infortunio), Junior Messias (ritardo di condizione) e Olivier Giroud. Quest’ultimo è guarito dal Covid-19 e ieri si è sottoposto allo screening medico previsto. Tornerà per la gara di Champions League in programma mercoledì ad Anfield Road.

Maurizio Sarri avrà a disposizione sia Manuel Lazzari che Ciro Immobile oggi. Entrambi avevano patito dei problemi fisici, ma sono recuperati. I biancocelesti vengono dai successi contro Empoli e Spezia, con un totale di ben nove gol realizzati e due quelli subiti. Il potenziale offensivo è tanto, il Milan dovrà stare molto attento alla Lazio.