Milan-Lazio, Pioli: “Faremo la nostra partita” | Florenzi: “Dobbiamo dare il massimo”

Mister Pioli e Alessandro Florenzi sono stati intervistati nel pre-gara di Milan-Lazio. Di seguito le loro dichiarazioni 

Pioli e Florenzi
Pioli e Florenzi (©Getty Images)

Mancano pochi minuti al fischio d’inizio di Milan-Lazio e nel pre-gara ha rilasciato delle importanti dichiarazioni Stefano Pioli. Intervistato da DAZN questi i temi affrontati e le risposte del tecnico parmense:

Sulle condizioni di Zlatan Ibrahimovic: “Ibra è pronto sono 4 mesi che non gioca ma si è allenato bene negli ultimi giorno ed è  qui pronto ad aiutare la squadra”.

Sul ritorno alla titolarità di Kessie e Romagnoli: “Si sono pronti anche loro anche se Kessiè viene da un infortunio ma sono pronti a dare il loro contributo anche loro”.

Sull’avversario: “Non mi spaventa nulla, abbiamo rispetto degli avversari sono molto forti soprattutto a centrocampo, dobbiamo prestare attenzione, ma siano qui per fare la nostra partita».


Leggi anche:


Le parole di Florenzi

Anche Alessandro Florenzi è stato intervistato prima di Milan-Lazio. Per l’ex Roma questa sarà la prima da titolare con la maglia rossonera: una gara molto significativa per lui, che da sempre  di fede giallorossa, conosce e sente le sensazioni dello scontro contro i biancocelesti. Lui l’ha sempre vissuta come un derby infuocato; emozioni che potranno aiutarlo a tirar fuori tutta la sua grinta.

Le sue parole a microfoni di Milan Tv:

Abbiamo sette partite molto importanti, serviranno tutti e tutti potranno essere importanti. Dobbiamo entrare in campo cercando di dare il massimo sapendo che ci sono compagni che daranno tutto come noi. L’abbiamo preparata bene, il campo darà le risposte. Sarà una grande partita”.

Le dichiarazioni di Florenzi a DAZN:

L’emozione per la mia prima da titolare è positiva. Certo l’ho sempre vissuta come un derby ma oggi è una partita di calcio che vivo con il sorriso sperando di fare una bella prestazione e portare a casa una vittoria”.