Ibrahimovic: “Juventus? Non so se ci sarò”

Zlatan Ibrahimovic, durante l’evento ‘Mind the gum’, si è soffermato a parlare delle sue condizioni fisiche. Focus su Juventus-Milan 

Zlatan Ibrahimovic
Zlatan Ibrahimovic (©Getty Images)

Zlatan Ibrahimovic, con le sue precarie condizioni fisiche, sta tenendo con l’acqua alla gola i tanti tifosi rossoneri, oltre che ovviamente tutta la squadra e il suo allenatore. Lo svedese si è infortunato durante l’ultima gara di campionato contro la Lazio. Ha rimediato un problema al tendine d’Achille (infiammazione), che è tornato più vivo nella seduta d’allenamento pre Liverpool.

Ecco che l’attaccante rossonero si è trovato nuovamente ad allenarsi in disparte nella giornata di oggi. Una fattore che preoccupa e non poco tutto l’ambiente rossonero, dato che in programma c’è lo scontro diretto contro la Juventus domenica prossima. Si è abbastanza consapevoli dell’importanza dello svedese all’interno della rosa del Milan, ma si è altrettanto consci dell’età di questo giocatore.

40 anni ad ottobre e un fisico che sembra arrendersi da solo al passare del tempo. È quindi in dubbio la sua presenza contro i bianconeri, come da lui stesso affermato durante l’evento ‘Mind the gum’ presso l’Hotel Gallia. Zlatan non ha nascosto l’incertezza sulle sue condizioni.

Questa la sua dichiarazione:

“Se ci sarò contro la Juventus? Bisogna valutare giorno dopo giorno, non è un segreto: ho un problema al tendine e non voglio rischiare conseguenze nel lungo termine. Voglio esserci con la squadra tutta la stagione e pensare che non sono Superman. Anche se, il mio problema è che proprio quello: lavoro troppo e mi piace soffrire”