Maignan vs Donnarumma: la Champions non è uguale per tutti

Mentre Mike Maignan teneva a galla con le sue parate il Milan, Gianluigi Donnarumma sedeva, ancora una volta in panchina. Social scatenati nel commentare le due situazioni

Mike Maignan
Mike Maignan (© Getty Images)

I tifosi non dimenticano. L’addio di Gianluigi Donnarumma pesa ancora come un macigno e le ultime dichiarazioni del portiere non fanno che far crescere l’astio nei suoi confronti. Ieri sera il mondo dei social non ha potuto fare a meno di far notare l’ennesima panchina del classe 1999.

Il portiere, che ha lasciato il Milan per ‘ambizioni diverse’, ha mancato l’appuntamento con la storia. Esordire ad Anfield, con la fascia da capitano al braccio, con la maglia della seconda squadra con più Champions in Europa, non è toccato a lui bensì a Davide Calabria.

Sono scelte, l’esordio di colui che resta il portiere italiano più forte al mondo, è chiaramente solamente rinviato, come poteva essere il suo addio al Milan. Donnarumma, però, per i tifosi rossoneri, che gongolano per la sua panchina, è ormai il passato. Il Diavolo si gode le parate del suo nuovo portiere, Mike Maignan, che anche ieri si è dimostrato super. I social sono così pieni di messaggi sui due portieri