Milan-Atletico Madrid, designato l’arbitro Cakir: i precedenti

L’arbitro Cakir di Istanbul dirigerà Milan-Atletico Madrid di Champions League a San Siro. Ha già dei precedenti con entrambe le squadre.

Cuneyt Cakir arbitro
L’arbitro Cuneyt Cakir (©Getty Images)

Sarà Cuneyt Cakir l’arbitro di Milan-Atletico Madrid, match della seconda giornata della fase a gironi della UEFA Champions League 2021/2021. Il 44enne fischietto turco, nato a Istanbul, ha già diretto le due squadre in passato.

Con i rossoneri sono due i precedenti:

  • 20 agosto 2013, PSV Eindhoven-Milan 1-1 nell’andata dei preliminari di Champions. Il gol milanista fu realizzato da Stephan El Shaarawy.
  • 26 novembre 2013, Celtic-Milan 0-3 in una partita del gruppo H di Champions. Segnarono Ricardo Kakà, Cristian Zapata e Mario Balotelli.

Con i Colchoneros sono invece tre i precedenti di Cakir:

  • 3 maggio 2016, Bayern Monaco-Atletico Madrid 2-1 nella semifinale di ritorno di Champions League.
  • 10 maggio 2017, Atletico Madrid-Real Madrid 2-1 sempre in una semifinale di ritorno di Champions.
  • 27 settembre 2019, Atletico Madrid-Chelsea 1-2 in una gara della fase a gironi della medesima competizione UEFA.

Il bilancio per il Milan è di una vittoria e un pareggio, mentre i Colchoneros con l’arbitro turco hanno collezionato un successo e due sconfitte. Vedremo come andrà lo scontro di San Siro, auspicando che la direzione di gara sia la migliore possibile.

Per i rossoneri, che nella precedente giornata hanno perso a Liverpool, sarebbe importante ottenere un risultato positivo contro la squadra di Diego Simeone. Nell’ottica di puntare alla qualificazione agli Ottavi, riuscire a vincere di fronte al proprio pubblico sarebbe l’ideale. Servirà una prestazione super.