Theo Hernandez in Nazionale, Deschamps lo inserisce fra i centrocampisti: il motivo

Theo Hernandez convocato nuovamente in Nazionale, ma questa volta Deschamps sorprende tutti inserendolo tra i centrocampisti: ecco perché

Theo Hernandez
Theo Hernandez (©Getty Images)

Theo Hernandez sembra finalmente aver convinto del tutto il ct della Nazionale francese Didier Deschamps, che lo chiama per la seconda volta consecutiva nell’arco di un mese. Il terzino sinistro del Milan rischia di giocarsi il posto nei Blues proprio con suo fratello, Lucas.

Buon inizio di stagione con la maglia rossonera per Theo Hernandez, andato anche in rete contro il Venezia. Il pubblico milanista si aspetta molto da lui, soprattutto in Champions League dove è sembrato ancora un po’ timido. Dal canto suo, turbo-Theo è davvero felice a Milano e sembrerebbe volerci restare ancora molto a lungo.


Leggi anche:


Theo Hernandez inserito tra i centrocampisti da Deschamps

Il ct francese ha spiegato il motivo della sua scelta, ovvero quella di scrivere il nome di Theo Hernandez nella sezione centrocampisti e non difensori: “Per quanto riguarda Lucas, è cresciuto molto da centrale anche se con me ha giocato di più da terzino. Theo invece è molto più offensivo, lo reputo un calciatore a metà tra difensore e attaccante. Per questo ho scelto di inserirlo in mezzo, tra i centrocampisti”.

Deschamps ha parlato anche della possibile rivalità tra i fratelli Hernandez“E’ una situazione strana, non mi era mai capitata. Theo e Lucas hanno un legame molto forte, ma questo non mi impedirà di fare delle scelte per il bene della squadra. Di sicuro avrò un colloquio con entrambi: la cosa certa è che li tratterò da giocatori diversi, non da fratelli”.