Tomori finalmente in Nazionale: l’Inghilterra convoca il difensore del Milan

Fikayo Tomori torna nella Nazionale inglese: Southgate l’ha finalmente convocato dopo un inizio di stagione impressionante

Tomori Fikayo
Fikayo Tomori (©Getty Images)

Ci apprestiamo a vivere una nuova sosta in campionato per dare spazio alle Nazionali, e non c’è convocazione più meritata di quella di Fikayo Tomori con la sua Inghilterra. L’anglo-canadese si è messo in mostra fin dal suo arrivo al Milan meno di un anno fa ed è subito entrato nel cuore dei tifosi rossoneri.

Insieme a Kjaer ha formato un muro difficilmente superabile. Le sue prestazioni sono finalmente arrivate agli occhi del ct Southgate che non ha potuto far altro che chiamarlo per le gare di qualificazione al Mondiale in Qatar contro Andorra e Ungheria.


Leggi anche:


Tomori torna in Nazionale dopo quasi due anni

La prima ed unica apparizione con la maglia del suo Paese per Tomori era arrivata esattamente il 19 novembre del 2019, in un match contro il Kosovo vinto per 4-0 e valevole per le qualificazioni all’ultimo Europeo. Poi il buio totale, a causa del poco minutaggio nel Chelsea.

Nel gennaio della scorsa stagione l’approdo al Milan, di cui è subito diventato una pedina fondamentale. Da anni non si vedeva a San Siro un difensore con le sue caratteristiche: deciso, pulito, veloce. Convocazione ampiamente meritata dunque per il nostro Tomori: fatti valere, Fik!

Il ct Southgate ha commentato così la scelta di chiamare il difensore del Milan: “Sono rimasto molto colpito dalle prestazioni di Fikayo. Lo abbiamo seguito molto attentamente nella scorsa stagione e si sta confermando anche quest’anno. Gioca in un club ambizioso ed importante, lui ha fatto molto bene contro Juventus e Liverpool.