ML – Brahim Diaz, sospiro di sollievo: con l’Atalanta ci sarà

Il trequartista spagnolo era uscito malconcio dalla sfida di Champions contro l’Atletico Madrid. Nessun problema grave per lui

Brahim Diaz
Brahim Diaz (© Getty Images)

Se c’è un calciatore del Milan che in questa stagione si sta meritando a pieni voti il posto da titolare, quel calciatore è sicuramente Brahim Diaz. Lo spagnolo si sta dimostrando all’altezza della maglia che indossa, la numero 10, non una maglia qualsiasi.

Secondo molti tifosi rossoneri l’ex Real Madrid, in questo avvio di stagione, ha già fatto meglio del suo predecessore Hakan Calhanoglu. Fatto sta che Brahim è diventato un giocatore importantissimo per questa squadra e non può assolutamente permettersi di saltare la sfida contro l’Atalanta. Anche perché, se manca lui, Pioli andrebbe in grossa difficoltà perché in rosa non c’è un altro trequartista vero e proprio.


Leggi anche:


Brahim Diaz a disposizione contro l’Atalanta

Notizia arrivata da poco nella nostra redazione è quella del recupero di Brahim in vista dell’Atalanta. Il malagueno non è stato convocato invece da Luis Enrique nella nazionale spagnola in vista della semifinale di Nations League contro la nostra Italia.

Semplice scelta tecnica però quella del ct delle furie rosse. Brahim Diaz sta bene ed ha smaltito il fastidio al ginocchio che lo aveva fatto uscire claudicante da San Siro nel match contro l’Atletico. Sospiro di sollievo dunque per Pioli ma anche per tutto l’ambiente milanista: Diaz ci sarà contro l’Atalanta, così come Kjaer e Junior Messias.