Ibrahimovic, festa di compleanno anticipata a Milanello: il motivo

Oggi a Milanello brindisi per i 40 anni di Ibrahimovic, anche se Zlatan di fatto festeggerà il 3 ottobre. C’è una ragione dietro tale scelta.

Ibrahimovic Zlatan
Zlatan Ibrahimovic, attaccante del Milan (©Getty Images)

Il 3 ottobre Zlatan Ibrahimovic compirà 40 anni. Purtroppo non sarà in campo con il Milan, che domenica sera affronterà l’Atalanta e certamente gli sarebbe piaciuto esserci. Toccherà attendere dopo la sosta per rivederlo in azione.

Intanto il sito ufficiale di Gianluca Di Marzio, giornalista di Sky Sport, fa sapere che il centravanti svedese ha deciso di anticipare di due giorni i festeggiamenti per il suo 40° compleanno. La ragione di questa scelta è semplice: voleva brindare assieme a tutti i colleghi rossoneri a Milanello. Non solo la squadra. Anche i membri dello staff tecnico, medici, magazzinieri, operai, manutentori, segretari…

Se Ibrahimovic avesse festeggiato domani, non avrebbe avuto attorno a sé una parte di queste persone. Domenica ovviamente era esclusa, dato che il Milan andrà a Bergamo per la trasferta di campionato.

Oggi a Milanello dopo pranzo c’è stato il brindisi per Zlatan, che certamente avrebbe voluto festeggiare con un gol il suo 40° compleanno. Non potrà farlo, ma cercherà di recuperare dopo la sosta per le nazionali. Stefano Pioli spera di averlo a disposizione per i futuri impegni.