Sky – Milan, Pioli lancia un segnale: out per scelta tecnica!

La probabile formazione che scenderà in campo contro l’Atalanta domani sera a Bergamo. Stefano Pioli sta pensando ad un cambio significativo a centrocampo!

Stefano Pioli
Stefano Pioli (©Getty Images)

Domani sera il Milan affronterà un altro match molto tosto, tra i più caldi di tutta la Serie A. A far da rivale ci sarà l’Atalanta di Gasperini, una squadra che ormai si è affermata come tra le più prestigiose in Italia e in Europa. I rossoneri di Stefano Pioli non possono permettersi di perdere punti per strada; l’obiettivo è quello di mantenersi nel podio della classifica e per questo domani servirà mettere in campo una prestazione di altissimo livello.

Il Milan, come ormai risaputo, è ancora orfano di Zlatan Ibrahimovic, così come di Krunic, Bakayoko e Florenzi, operato ieri al ginocchio sinistro. La note positive riguardano il rientro di Simon Kjaer e la prima convocazione di Junior Messias, finalmente pronto fisicamente per affiancare i compagni. Pioli ha già in mente di schierare la migliore formazione possibile secondo i giocatori a disposizione. Le ultime news sulle probabili scelte del tecnico ci arrivano direttamente da Sky Sport, e attenzione perchè arriva una novità sorprendente e significativa.


Leggi anche:


Atalanta-Milan, Kessie in panchina

Manuele Baiocchini, inviato di Sky Sport, ha fatto il punto sulla probabile formazione che domani affronterà l’Atalanta allo Gewiss Stadium di Bergamo. Poche novità ma molto significative! Tra i pali partirà come di consueto Magic Mike Maignan, mentre la difesa sarà formata da Calabria terzino destro, Kjaer e Tomori centrali (il danese rientra dall’infortunio), e Theo Hernandez terzino a sinistra.

Novità importante a centrocampo: dovrebbe partire titolare la coppia Tonali- Bennacer con Kessie che quindi non troverà il campo dal 1’. Baiocchini fa sapere che quella di Pioli di lasciare l’ivoriano in panca altro non è che una scelta tecnica, ma molto sa di un segnale di scuotimento al giocatore. Dopo l’errore contro l’Atletico e il rinnovo in stallo, c’è bisogno che Franck Kessie si dia una scossa, dal punto di vista mentale innanzitutto.

Tornando alla formazione, sulla trequarti agiranno i solito Saelemaekers (destra), Brahim Diaz e Rafael Leao (sinistra). Prima punta in solitaria ancora Ante Rebic. Giroud non è considerato al 100% della condizione e partirà dalla panchina.

PROBABILE FORMAZIONE MILAN (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kjaer, Tomori, Theo; Tonali, Bennacer; Saelemaekers, Diaz, Leao; Rebic.