Calciomercato Milan, rinnovo Kessie: parla l’agente

Torna a parlare l’agente di Franck Kessie, George Atangana. Il procuratore del calciatore della Costa d’Avorio era presente al Gewiss Stadium, ad assistere ad Atalanta-Milan

Franck Kessie
Franck Kessie (© Getty Images)

Con una prova più che convincente, Franck Kessie ha spazzato via gli errori contro l’Atletico Madrid. Ieri, al Gewiss Stadium di Bergamo si è rivisto, a tratti, il calciatore, ammirato la scorsa stagione.

Stefano Pioli, mostrando coraggio, ha deciso di puntare sull’ivoriano dal primo minuto, venendo ricambiato con una prestazione di livello. Il giocatore, nonostante un contratto in scadenza con il Milan, il prossimo 30 giugno, si è così dimostrato all’altezza.

Il futuro di Franck Kessie resta comunque in dubbio: le parti sono distanti, con il Milan che non sarebbe disposto a superare i 6/6,5 milioni di euro netti a stagione, bonus compresi. La richiesta, invece, sarebbe di oltre 8 milioni, cifra che il Psg non ha problemi a mettere sul piatto.

C’è dunque il club francese, ancora una volta, dietro al mancato rinnovo di Kessie. Non è dato sapere se a breve le parti torneranno a parlare ma va sottolineato, come l’agente dell’ex Atalanta, ieri, si trovasse allo stadio, il Gewiss Stadium, ad assistere al match.


Leggi anche:


Le dichiarazioni dell’agente di Kessie

A testimoniare l’accaduto, Michael Cuomo di Telelombardia. Il procuratore George Atangana, intercettato, a margine del match valevole per la settima giornata di Serie A, si è così espresso in merito al rinnovo di Kessie: “Chiedete ai dirigenti, sono qui per la partita”, ha tagliato corto Atangana. Parole che di certo non avvicinano le parti ma che sottolineano, invece, che il clima appare tutt’altro che disteso.