Calciomercato, doppia beffa Milan: Arsenal-Atletico d’accordo

Andrea Belotti e Lacazette, attaccanti accostati al Milan, potrebbero presto trovare squadra. I rossoneri rischiano così una doppia beffa di mercato

Maldini-Massara-Gazidis
Maldini-Massara-Gazidis (© Getty Images)

Anche ieri sera il Milan ha dovuto giocare senza un vero centravanti. Stefano Pioli è stato costretto a schierare Ante Rebic come punta per via delle assenze di Zlatan Ibrahimovic e Olivier Giroud.

Il problema dell’attaccante centrale continua a persistere in casa rossonera. E’ inevitabile, dunque, che si continui a parlare del possibile rinforzo in avanti. Il futuro dello svedese resta tutto da scrivere al pari di quello di Pellegri. Se il fresco 40enne decidesse di appendere gli scarpini al chiodo, l’acquisto di un bomber si renderebbe inevitabile.

Tra i calciatori più apprezzati continua ad esserci Dusan Vlahovic ma il prezzo del cartellino resta alto. Difficilmente la Fiorentina se ne priverà per meno di 40-50 milioni di euro. La concorrenza per il serbo classe 2000 è inoltre di quelle importanti, con il Tottenham in prima fila qualora dovesse perdere Kane. Attenzione, inoltre, alla Juventus, ancora alla ricerca del sostituto di Cristiano Ronaldo, e all’Inter, che potrebbe perdere Lautaro Martinez.

Sul taccuino di Maldini e Massara, inoltre – stando agli ultimi rumors di calciomercato – sembrano esserci anche Belotti e Lacazette. Entrambi hanno contratti in scadenza il prossimo 30 giugno. Senza rinnovo, chiaramente, arriverebbero a costo zero. Due opportunità da cogliere ma anche in questo caso la concorrenza non manca.


Leggi anche:


Doppia beffa

Secondo quanto riporta ‘ElGolDigital’, Lacazette potrebbe presto diventare un giocatore dell’Atletico Madrid di Simeone. L’Arsenal, d’altronde, avrebbe già individuato il sostituto in Andrea Belotti, preferito da Arteta a Zahavi. Un piccolo domino di attaccanti che potrebbe portare il Milan ad una doppia beffa