Tonali: “Gol importante! L’obiettivo è lo scudetto ma non ne parliamo adesso”

Le parole di Sandro Tonali al termine di Atalanta-Milan. Il centrocampista si è detto soddisfatto della vittoria e molto felice per il gol segnato 

Sandro Tonali
Sandro Tonali (©Getty Images)

Vittoria preziosa quella ottenuta dal Milan stasera a Bergamo contro l’Atalanta. I rossoneri si sono portati avanti di tre gol con qualità e trame di gioco davvero notevoli. Peccato per le due reti subite sul finale, sulle quali qualche valutazione sulle decisioni arbitrali dovrà pur farsi.

Protagonista del match ancora una volta Sandro Tonali. Il centrocampista rossonero ha condito una prestazione di grinta e classe con un fantastico gol, il secondo con la maglia del Milan, su recupero palla sul difensore avversario. Sandro, da big del match, è stato intervistato nel post-partita ai microfoni di DAZN.

Queste le parole del centrocampista e i temi affrontati:


Leggi anche:


Se c’è stata un pò di paura di non trovare la vittoria nel finale: Dopo il 2-3 ci siamo un pò preoccupati ma ormai il tempo era davvero poco. Avevamo voglia di vincere la partita, la paura è durata pochissimo”.

Sull’alta intensità di gioco messa in campo stasera: Siamo andati molto forte dopo aver usato molte energie in Champions League. Non ci aspettavamo tutte queste energie, ma abbiamo dato tutto stasera e siamo contenti della vittoria”.

Se ha più importanza il primo gol o questo contro l’Atalanta: Entrambi. Il primo era il primo gol, questo mi ha dato anche tanta soddisfazione, contro una grande squadra. Avrà sempre grande importanza per me”. 

Se questo Milan può puntare davvero in alto: Sicuramente, perchè se vieni a Bergamo ad aver un parziale di tre gol è chiaro che possiamo ambire ad obiettivi importanti”.

È lo scudetto l’obiettivo del Milan?: Sicuramente l’unico obiettivo del Milan quest’anno è lo scudetto, ma adesso non parliamo di queste cose”.