Serie A, la classifica aggiornata dopo Atalanta-Milan

Si chiude il settimo turno del campionato di Serie A con la convincente vittoria del Milan sull’ostico campo dell’Atalanta: finisce 2-3

Atalanta-Milan
Atalanta-Milan (©Getty Images)

Tre punti su un campo difficilissimo, una vittoria preziosissima che permette di rimanere alla squadra di Stefano Pioli a -2 dal Napoli. Partita perfetta dei rossoneri, che solo un arbitraggio a senso unico nel finale stava per rovinare: rigore molto discutile a favore dei padroni di casa, poi fallo che sembrava esserci su Messias non ravvisato né da Di Bello né dal Var che ha poi portato al definitivo 2-3 nei minuti di recupero.

Ma il Milan si dimostra gruppo vero e unito, riuscendo a portare a casa un risultato fondamentale in un vero e proprio scontro diretto. Decisive le reti nel primo tempo di Calabria e Tonali, nella ripresa ci pensa uno scatenato Rafael Leao.


Leggi anche:


La classifica aggiornata: Milan secondo

Non solo tre punti guadagnati, ma una vittoria che consente ai nostri ragazzi di rimanere a +2 sull’Inter, a +8 sulla Juventus e soprattutto di allungare proprio sull’Atalanta, mettendo sempre 8 punti di distanza tra il diavolo ed i bergamaschi.

Sesto risultato pieno in sette partite, quindici gol fatti e cinque subiti: numeri importanti che fanno capire le ambizioni di questa squadra. Kjaer e company restano al secondo posto in classifica, meglio ha fatto solo il Napoli. Ecco la classifica aggiornata dopo sette gare giocate.

Classifica 7^ giornata