San Siro riapre al 75%: ecco quanti tifosi potranno accedere

Ieri è stato ufficializzato l’aumento della capienza per gli stadi italiani, dopo l’ok arrivato dal Consiglio dei Ministri.

San Siro
San Siro (©Getty Images)

E’ di ieri la notizia che fa felici, almeno parzialmente, i club calcistici italiani e moltissimi tifosi. Il Consiglio dei Ministri ha varato l’aumento della capienza degli stadi, passando dall’affluenza del 50% massimo al 75%. Un cambiamento che verrà messo in atto già dal weekend del 16-17 ottobre.

Come ammesso dalla sottosegretaria Valentina Vezzali, l’auspicio per tutti ora è quello di raggiungere il 100% delle aperture entro una quindicina di giorni, così da ritornare alla normalità entro la fine dell’anno solare. Ma l’aumento ottenuto ieri è sicuramente un passo in avanti.

Il 16 ottobre prossimo a San Siro si giocherà il match Milan-Hellas Verona, per il quale l’impianto sarà dunque aperto al 75% della capienza totale. Ma nel concreto, quanti tifosi potranno accedere? Il portale Gianlucadimarzio.com ha fatto i calcoli in tal senso.

La capienza del ‘Meazza’ al completo è superiore agli 80 mila posti, ma tenendo conto del distanziamento si scende ad un massimo di 75.800 circa. Il 75% di capienza dunque corrisponde esattamente a 56.904 spettatori possibilitati ad accedere.

Un bell’aumento per Milan e Inter, che fino alla scorsa settimana potevano ospitare massimo 37 mila persone nel proprio impianto. In attesa dello step successivo che significherebbe ingresso libero e completo per (quasi) tutti i seggiolini di San Siro.