Il Milan sfida l’Arsenal: corsa a due per l’attaccante in scadenza

È lotta aperta tra Milan e Arsenal per l’attaccante! Il contratto del giocatore scadrà nel 2022 e Maldini vuole affondare il colpaccio a parametro zero…

Chelsea-Zenit
Chelsea-Zenit (©Getty Images)

Le maggiori discussioni riguardanti il calciomercato del Milan fanno attualmente riferimento al reparto d’attacco. Considerazioni e valutazioni lecite, dato che il reparto offensivo rossonero dovrà per forza di cosa svecchiarsi in vista della prossima stagione. Abbiamo già potuto constatare come Zlatan Ibrahimovic e Olivier Giroud, data l’età, non possono dare chissà quali garanzie dal punto di vista fisico e di resa; ed è quindi d’obbligo scovare un nuovo attaccante che possa ereditare il pesante ruolo.

Siamo soltanto ad ottobre e il campionato è iniziato da poco più di un mese, ma già i nomi accostati al Milan sono davvero parecchi; soprattutto quelli di attaccanti promettenti. Negli ultimi giorni si è tanto parlato di Dusan Vlahovic e Andrea Belotti come possibili colpi di mercato per rinforzare il reparto d’attacco. Ma non è soltanto in Serie A che il Milan pone la sua attenzione. Anche in America gli scout rossoneri stanno facendo un gran lavoro, con Julian Alvarez e Ricardo Pepi osservati speciali.

C’è da considerare che il club rossonero deve ancora fare le giuste valutazioni su Pellegri, attualmente centravanti rossonero che deve trovare lo spazio necessario per mostrare le sue migliori qualità. In attesa di segnali, Maldini e Massara stanno osservando un altro attaccante da diverso tempo. Gioca in Russia e il Milan rischia di contenderselo con l’Arsenal.


Leggi anche:


Milan, ancora Azmoun

In Spagna tornano a parlare di Sardar Azmoun, affermando che l’attaccante iraniano è sotto la lente d’ingrandimento di Milan e Arsenal. Il giocatore in forza allo Zenit San Pietroburgo vedrà scadere il suo contratto nel 2022 e quindi i due club in questione contano di accaparrarselo a parametro zero. Secondo Transfermarkt il valore di Azmoun è attualmente di 25 milioni di euro. Un’alta cifra dimostrata dai numeri dell’attaccante iraniano. La scorsa stagione 19 reti in 25 presenze; in questa, Azmoun ha già segnato 5 gol in 9 gare disputate.

È un rapace della porta avversaria il classe 1995, che adesso aspetta soltanto il fatidico salto di qualità in una big europea. Certo, come sottolinea il portale fichajes.net, Sardar Azmoun ha giocato soltanto in Russia e non sarebbe automatico per lui adattarsi ad un campionato più competitivo. Ma è chiaro che bisogna tentare per capire! Il Milan sembra assolutamente intenzionato ad acquisire il giocatore la prossima estate, l’Arsenal anche. La volontà del giocatore potrà essere decisiva.