Under 21, pari tra Italia e Svezia | 90′ in campo per Tonali

Pareggio amaro in extremis per l’Under 21 azzurra, fermata dalla Svezia. Per Tonali altra gara da capitano.

Un pareggio davvero sfortunato quello dell’Italia Under 21, che oggi a Monza ha gettato alle ortiche la chance di staccare le inseguitrici nel girone di qualificazione all’Europeo di categoria.

tonali
Sandro Tonali (foto FIGC)

Pareggio per 1-1 degli azzurrini in casa contro i pari età della Svezia, squadra attualmente in testa al girone (ma con una gara in più). Dopo un match dominato dall’Italia, gli scandinavi sono riusciti a pareggiare al 92′ minuto beffando le resistenze azzurre con la rete rocambolesca di Prica.

90 minuti in campo per il capitano, ovvero il milanista Sandro Tonali. Gara in chiaroscuro per il calciatore classe 2000, che è stato schierato da mezzala nel centrocampo a tre dell’Italia. Molti inserimenti senza palla, qualche pallone recuperato ma meno giocate determinanti rispetto al match in Bosnia.

Il Milan ha osservato anche la prova di Lorenzo Colombo, attaccante rossonero in prestito alla SPAL. Il classe 2002 ha giocato per 80 minuti nell’inedito ruolo di ala destra. Da segnalare il gol azzurro di Lorenzo Lucca, centravanti del Pisa che fa gola a molti club di prima fascia, tra questi ovviamente anche il Milan.