Milan-Inter, derby a capienza piena il 7 novembre: arriva la conferma

La sfida di San Siro del prossimo 7 novembre dovrebbe essere un test per la capienza al 100% degli stadi italiani.

Dal prossimo weekend calcistico gli stadi italiani avranno la possibilità di ospitare un numero maggiore di numero. Si passerà infatti ufficialmente dalla capienza al 50%, decisa ad inizio stagione, a quella del 75%. Un bel passo in avanti apprezzato sia dai tifosi che dai vari club.

San Siro Milan
San Siro (©Getty Images)

Ma l’obiettivo delle istituzioni sportive e non solo è quello di tornare alla normalità al più presto. Si parla di nuove valutazioni già al termine di questa settimana, per capire se effettivamente la Serie A potrà essere vissuta dal vivo con il 100% di capienza per i vari impianti.

Una speranza anche per Valentina Vezzali, sottosegretaria con delega allo sport del Governo. L’ex schermitrice, in occasione di un evento al Coni, ha risposto così all’eventualità di vedere presto gli stadi pieni: “Le condizioni strutturali ed epidemiologiche ci consentono di essere ottimisti. Continuando così possiamo riaprire al 100% al più presto. E’ stato un percorso graduale e ben controllato”.

E c’è chi indica il derby Milan-Inter del 7 novembre prossimo come primo test per valutare la gestione di impianti nuovamente pieni ed aperti totalmente al pubblico. La Vezzali non ha smentito: “Sarebbe un derby da tutto esaurito, perché no?“.

Ora non resta che aspettare le valutazioni del Comitato Tecnico Scientifico, soprattutto dopo le gare con il 75% di affluenza del pubblico. Intanto alcune società hanno riaperto la campagna abbonamenti: la prima è stata la Roma, il Milan anche sta valutando tale opzione.