Pioli, allarme infortuni: un altro titolare a rischio per Porto-Milan

Al Milan sembra esserci una maledizione: tanti infortuni per la squadra di Pioli.

In vista della partita di Champions League contro il Porto, non è escluso che i rossoneri debbano rinunciare a un altro titolare. Dopo Mike Maignan, Theo Hernandez e Brahim Diaz c’è un altro giocatore a rischio.

Pioli Stefano
Stefano Pioli (©Getty Images)

Durante il primo tempo di Milan-Hellas Verona è stato Ante Rebic ad accusare un problema fisico. L’attaccante croato non è riuscito a rimanere in campo, ha dovuto chiedere la sostituzione e uscire. Si tratta di una distorsione alla caviglia sinistra. Nelle prossime ore si capirà l’entità dell’infortunio e se potrà recuperare per la trasferta di Champions League contro il Porto.

Rebic già nell’allenamento di rifinitura di venerdì aveva preso una botta, ma ha stretto i denti ed è andato in campo. Era il migliore del Milan nel momento in cui, al 35′, si è fatto male e ha chiesto il cambio. Pioli spera che non sia nulla di grave e di poterlo riavere a disposizione quanto prima.

A Oporto l’allenatore rossonero avrà scelte limitate. Oltre al trio Maignan-Hernandez-Diaz, non ci saranno altri giocatori: Florenzi, Bakayoko, Messias (infortunati) e Castillejo (fuori dalla lista Champions). Bisogna attendere per avere aggiornamenti sulle condizioni di Rebic, poterlo convocare sarebbe importantissimo.