Qualificazioni Mondiali, il rossonero torna tra i convocati di Petev

Il rossonero è stato convocato dalla sua Nazionale per i prossimi impegni delle Qualificazioni ai Mondiali Qatar 22

Tre sfide di fuoco per il Milan prima della sosta Nazionali di novembre. Ci saranno Roma, Porto e Inter a far da rivali, in un mini tour de force che può significare tanto per la squadra di Pioli. Dopo di che, molti rossoneri non avranno il tempo di riposarsi, e saranno chiamati a partecipare agli impegni con le proprie Nazionali.

Rebic, Krunic e Kalulu
Rebic, Krunic e Kalulu (©Getty Images)

Già oggi è stata diramata la lista dei convocati della Bosnia Erzegovina per le sfide contro Finlandia e Ucraina di metà novembre, e valide per le qualificazioni ai Mondiali di Qatar 2022. Ebbene, il ct bosniaco, Ivaylo Petev ha richiamato in Nazionale Rade Krunic, dopo il recente infortunio che lo ha tenuto fuori dai giochi per circa un mese. Il centrocampista rossonero, oltre a saltare partite importanti con il Milan, è stato assente per i match con la Bosnia di metà ottobre.


Leggi anche:


Adesso, però, Rade sembra aver recuperato una forma notevole, e il suo CT non ha avuto alcun dubbio a richiamarlo tra i suoi fedelissimi. Krunic è da diverso tempo un punto fermo della Bosnia, e quasi certamente continuerà ad esserlo per tanto tempo ancora. La sua esponenziale crescita con la maglia del Milan gli ha permesso di godere di una fiducia ancora maggiore da parte di Petev.