Milan e Inter, svolta Stadio: approvata la delibera di pubblico interesse

Nella giornata di oggi è arrivata l’approvazione per la delibera di pubblico interesso sulla proposta stadio. Lo conferma il Comune di Milano.

Domenica sera Inter e Milan si sfideranno a San Siro per un match fondamentale in chiave campionato, intanto però i due club milanesi giocano insieme un’altra partita: quella legata al nuovo stadio.

Sala Beppe
Giuseppe Sala (©Getty Images)

Nella giornata di oggi è stato fatto un altro concreto passo in avanti in questo senso, ovvero verso la costruzione del nuovo stadio di proprietà. La Giunta del Comune di Milano ha infatti approvato la delibera di conferma di pubblico interesse per il nuovo impianto che hanno progettato le due società. Alla base di questo accordo sono state poste tre condizioni, da mettere in atto da qui in avanti:

“Adeguamento dell’indice di edificabilità territoriale a quello massimo previsto dalla Norma del Piano di governo del territorio approvato con riferimento alla Grande funzione urbana ‘San Siro’ pari a 0,35 m2/m2.

Riconfigurazione a distretto positivo dell’area dove attualmente insiste il “Meazza” con ampia valorizzazione e incremento del verde.

Sulla base di quanto stabilito, aggiornamento del Piano Economico Finanziario nella successiva fase progettuale”.


Leggi anche:


Il Comune di Milano ha pubblicato un comunicato sul proprio sito ufficiale confermando la fumata bianca. Si tratta quindi un altro tassello fondamentale verso la costruzione dello stadio che dovrà ospitare le sfide in casa di Milan e Inter. Ecco il comunicato

“La Giunta ha deciso di confermare la dichiarazione di pubblico interesse sulla proposta relativa allo Stadio di Milano presentata dalle società calcistiche Milan A.C. S.p.A. e Internazionale F.C. S.p.A.”.