Calhanoglu, striscione della Curva Sud: “Cornuto e uomo di m***a” | FOTO

La Curva Sud Milano ha esposto uno striscione contro Calhanoglu dopo il derby.

Si sapeva che Hakan Calhanoglu era uno dei giocatori più attesi di Milan-Inter, dato il suo passato in maglia rossonera. I tifosi milanisti non gli hanno fatto mancare fischi prima e durante il big match di San Siro.

calhanoglu hakan
Hakan Calhanoglu (©LaPresse)

Il centrocampista turco, che probabilmente ha disputato la sua migliore partita da quando gioca nell’altra sponda del Naviglio, ha anche segnato un gol. È stato lui a siglare l’1-0 su calcio di rigore. Dopo aver battuto Ciprian Tatarusanu si è anche lasciato andare a un’esultanza provocatoria nei confronti della Curva Sud, il settore occupato dai supporter rossoneri.

La Curva Sud Milano, il più importante gruppo organizzato del tifo milanista, non l’ha fatta passare liscia a Calhanoglu. Oggi ha esposto in città uno striscione con parole pesanti all’indirizzo del calciatore dell’Inter: «Il coraggio non è calciare un rigore al decimo minuto ma restare con tua moglie anche quando sei cornuto. Uomo di merda».

La Curva Sud Milano ci è andata giù pesante con Calhanoglu, tirando fuori anche la vita privata. Parole sicuramente eccessive, pur comprendendo un po’ di rabbia per il comportamento del giocatore.