Milan, infortunio Calabria: lascia il ritiro dell’Italia

Problemi per il difensore del Milan dopo il match di ieri sera con la Nazionale. Calabria avrebbe già lasciato il ritiro azzurro.

Un buon ingresso in campo, una decina abbondante di minuti per cercare di dare spinta e brillantezza. Eppure questo poco spazio in azzurro è costato molto a Davide Calabria.

Davide Calabria
Davide Calabria (©LaPresse)

Il terzino del Milan pare aver accusato un problema muscolare al termine di Italia-Svizzera. Nonostante abbia avuto solo un po’ di spazio nel finale di partita, il rossonero sembra essere uscito dallo stadio Olimpico con qualche fastidio.

Come sostiene il giornalista Gianluca Di Marzio, Calabria ha già effettuato dei controlli di base stamattina all’Acqua Acetosa, nel ritiro dell’Italia. Sarebbe stato evidenziato un fastidio muscolare che di fatto esclude il numero 2 rossonero dalla gara di lunedì contro l’Irlanda del Nord.


Leggi anche > Calabria e Tonali milanisti veri: lo hanno fatto in Italia-Svizzera, tifosi impazziti


Calabria sarebbe già dunque in viaggio verso Milano. Terminata anzitempo la sua esperienza nelle qualificazioni Mondiali con la maglia azzurra. E c’era chi scommetteva su una possibile maglia da titolare per lui lunedì a Belfast.

Il calciatore milanista effettuerà controlli più approfonditi a Milanello per valutare l’entità dell’infortunio. C’è da stabilire la possibilità di recuperarlo per il match di sabato prossimo contro la Fiorentina.

Calabria non è l’unico rappresentante azzurro a fermarsi dopo la gara di ieri. Anche l’interista Alessandro Bastoni ha lasciato stamattina il ritiro della Nazionale ed è tornato in Lombardia, nonostante non abbia neanche messo piede in campo all’Olimpico.