Milan, i match di novembre: dove vederli in streaming e diretta tv

Milan, conclusa la pausa per le Nazionali, i rossoneri disputeranno altri tre match a novembre tra Serie A e Champions League. Di seguito le informazioni su dove vederli

Consolidare il primo posto in classifica in Serie A e giocarsi il tutto per tutto in Champions League per ottenere un’insperata qualificazione o quantomeno per raggiungere il terzo posto nel girone e proseguire il cammino in Europa League. Queste le ambizioni del Milan che si prepara a riaccogliere tutti i Nazionali a Milanello in vista dei restanti impegni di novembre.

Milan
Milan Serie A (©LaPresse)

Dopo aver cominciato il mese con i due pareggi contro Porto e Inter, il Milan tornerà in campo sabato 20 novembre al Franchi contro la Fiorentina alle 20.45. Quattro giorni dopo, mercoledì 24 novembre,  altra trasferta per i rossoneri al Wanda Metropolitano per la sfida decisiva da dentro o fuori contro l’Atletico Madrid con gli stessi Colchoneros che non possono permettersi passi falsi per continuare a inseguire gli ottavi di finale. Domenica 28 ottobre nell’insolito orario pomeridiano domenicale delle 15, il Milan ospita il Sassuolo. A due settimane di distanza dalla sfida con i neroverdi, la risposta dei tifosi rossoneri è già importante con dati di prevendita notevoli.


Leggi anche


Milan, i match di novembre: dove vederli

Definita la programmazione televisiva e in streaming delle tre partite che attendono il Milan a novembre. Diretta in simulcast su Sky e Dazn per il match con la Fiorentina di sabato prossimo. La sfida con l’Atletico Madrid, invece, sarà esclusivamente in streaming su Amazon Prime Video, un bis per i rossoneri dopo l’ultima partita di Champions pareggiata a San Siro con il Porto. L’ultima di novembre con il Sassuolo è invece un’esclusiva di Dazn in quanto match pomeridiano domenicale.

AC Milan
AC Milan (©LaPresse)

Il Milan tornerà a essere visibile anche su Sky in occasione del turno infrasettimanale del 1 dicembre, nel quale i rossoneri saranno impegnati in trasferta a Marassi contro il Genoa del grande ex, Andryi Shevchenko, nuovo allenatore del Grifone al posto dell’esonerato Ballardini.