Atletico Madrid-Milan, è ufficiale: Simeone perde il suo campione!

Brutte notizie per l’Atletico Madrid di Simeone. L’attaccante sarà assente nel match contro il Milan al Wanda Metropolitano per squalifica 

Oltre al ritorno della Serie A, dopo la sosta per le Nazionali, sarà tempo anche di Champions League. La prossima settimana ci sarà il ritorno in campo del Milan nella prestigiosa competizione e bisognerà fare il massimo per tenere ancora viva la speranza.

Atletico Madrid
Atletico Madrid (©LaPresse)

I rossoneri, il 24 novembre, incontreranno l’Atletico Madrid di Simeone, in una gara valida per la quinta e penultima giornata dei gironi di Champions League. Bisognerà trovare di forza e di peso i 3 punti al Wanda Metropolitano, in una trasferta assolutamente ostica.

Il Milan, come ormai risaputo, deve vincere la gara contro l’Atletico e quella seguente contro il Liverpool, e sperare nel pareggio finale tra Atletico Madrid e Porto. Solo così potrà riuscire nella mega impresa di qualificarsi agli ottavi di Champions.

Ad oggi, sembra qualcosa di impossibile, ma il fattore importante sarà prima di tutto provarci. Primo step, gara contro l’Atletico il 24. Il Milan ha già dimostrato di poter competere alla grande con i colchoneros di Simeone, che per di più saranno orfani di una importante pedina per la gara di mercoledì prossimo contro i rossoneri.

Difatti, come riporta Marca, la UEFA ha confermato le due giornate di squalifica per Antoine Griezmann, espulso durante il match contro il Liverpool nell’ultima di Champions. Perdita fondamentale per Diego Pablo, che dovrà rinunciare al suo uomo migliore, sia contro il Milan che contro il Porto.

Questa, se sfruttata, potrebbe essere una buona notizia per l’ambiente rossonero.