Tuttosport – Con la Fiorentina pronto Giroud: a Ibra la Champions

L’edizione odierna del quotidiano spiega che per la gara di sabato potrebbe toccare al francese dal primo minuto. Ibra comincerebbe invece contro i Colchoneros.

“A Firenze Giroud, per Ibra l’Atletico”: titola così Tuttosport nella sezione dedicata ai rossoneri. Pioli sceglie con cura come gestire i suoi attaccanti in vista di una serie di partite cruciali.

Giroud e Ibra
Giroud e Ibra (©LaPresse)

L’attaccante ex Chelsea è uscito dal giro della nazionale francese ed è rimasto a Milanello per migliorare la sua condizione. Salvo cambi di programma sarà lui a guidare l’attacco contro la squadra di Pioli. Nell’articolo Pietro Massara  Pietro Massara che ieri Ibrahimovic è stato l’unico dei giocatori rientrati dalle nazionali a non usufruire del giorno di riposo concesso da Pioli e si è presentato subito a Milanello. Lo svedese dovrebbe essere schierato da titolare al Wanda Metropolitano nella sfida di mercoledì sera con l’Atletico Madrid di Simeone. A lui sono affidate quindi le ultime speranze del Diavolo di rimanere attaccato a questa edizione della Champions League.


Leggi anche:


Con Leao che tornerà oggi, sabato potrebbe esserci una chance dal primo minuto per Ante Rebic, che è rimasto ad allenarsi durante la sosta. Il numero 12 non è in buoni rapporti con il ct della Croazia, che stavolta non lo ha chiamato. Sarà l’occasione per rientrare dall’infortunio patito contro il Verona. Atteso nella giornata di oggi anche il ritorno di Brahim Diaz