Fiorentina, va k.o. un altro difensore | Italiano: “E’ una maledizione”

Le parole del tecnico viola Vincenzo Italiano, che ha aggiornato la situazione d’emergenza per la sua Fiorentina in vista del Milan.

Se il Milan si avvicina con fiducia al match di sabato in campionato contro la Fiorentina, lo stesso non sembra valere per la formazione toscana, in piena emergenza.

Vincenzo Italiano
Vincenzo Italiano (©LaPresse)

In particolare in difesa, la squadra viola soffrirà di assenze molto importanti. Due centrali titolari come Nikola Milenkovic e Lucas Martinez Quarta sono fermi per squalifica, dopo le sanzioni subite nell’ultimo match contro la Juventus.

A queste defezioni si è aggiunto anche il forfait ufficiale di Matija Nastasic. Il centrale serbo si è infortunato in settimana e dunque salterà il match con il Milan per colpa di una lesione muscolare.


Leggi anche > Milan, staffetta in attacco | Pioli ha deciso, doppio cambio


Il tecnico Vincenzo Italiano ha aggiornato oggi la situazione dell’infermeria e delle assenze in casa Fiorentina, proprio a due giorni dal match tanto atteso con il Milan allo stadio ‘Franchi’.

Interpellato dai canali ufficiali del suo club, Italiano ha svelato anche un altro forfait dell’ultima ora: “Abbiamo un problema grosso per sabato, due centrali sono squalificati e uno infortunato. Inoltre pensavamo di portare il giovane Lucchesi dalla Primavera, ma si è fatto male pure lui, è come una maledizione per i nostri difensori”.

Dunque neanche un tassello promosso dalle juniores potrà dare una mano a Italiano ed alla sua difesa contro Ibrahimovic e compagni. Le soluzioni restano poche: insieme all’unico centrale di ruolo Igor potrebbe adattarsi o un terzino (Venuti) oppure un mediano (Amrabat) per tamponare le clamorose assenze di dopodomani.