Fiorentina-Milan, Pioli ha deciso: il capitano è Kessie

L’allenatore rossonero ha deciso di affidare la fascia da capitano a Franck Kessie, in assenza di Alessio Romagnoli e Davide Calabria

Mancano pochissimi minuti al fischio d’inizio di Fiorentina-Milan, anticipo serale di questa giornata di Serie A. Gara fondamentale per la squadra di Stefano Pioli.

Franck Kessie
Franck Kessie (©LaPresse)

I rossoneri non vogliono assolutamente perdere la vetta della classifica e approfittare dello scontro diretto tra Inter e Napoli. Contro però c’è una Fiorentina affamata e vogliosa di rifarsi dopo la sconfitta con la Juventus. La squadra di Italiano dovrà fare a meno dei suoi difensori centrali titolari.

Ma quello che più risalta all’occhio dei tifosi milanisti in questo pre-partita è la scelta di Stefano Pioli di affidare la fascia da capitano a Franck Kessie. Sui social il mondo rossonero aveva fatto intendere che avrebbe preferito vedere la fascia sul braccio di Kjaer, ma così non è stato. Una scelta che farà discutere data la situazione contrattuale di Kessie che, lo ricordiamo, va in scadenza a giugno con il club e sembra non aver intenzione di rinnovare il suo contratto.