Errore di Bakayoko, la reazione di Ambrosini è da milanista vero

Siparietto simpatico durante Atletico Madrid-Milan. Massimo Ambrosini, commentatore tecnico di Prime Video, è tornato per un attimo rossonero

A volte, durante il lavoro, diventa troppo difficile rimanere seri e concentrati. Nel caso di un telecronista sportivo, a maggior ragione, se una squadra ti è rimasta nel cuore a volte può capitare di tifarla anche inavvertitamente.

Massimo Ambrosini
Massimo Ambrosini (©LaPresse)

E’ quello che è successo a Massimo Ambrosini, ex capitano rossonero e oggi commentatore tecnico di Prime Video e DAZN, ieri sera durante Atletico Madrid-Milan. Massimo ha lasciato un ottimo ricordo di se ai tifosi milanisti e ieri, probabilmente, era una partita sofferta anche per lui che sa cosa vuol dire giocare certi match a determinati livelli.


Leggi anche:


Bakayoko sbaglia un passaggio: la reazione in diretta di Ambrosini

Nell’azione che ha portato al gol di Junior Messias è successo qualcosa che è rimasto impresso nella mente di chi ha seguito la gara con attenzione. Minuto 87: Tatarusanu gioca la palla centralmente per Bakayoko, che allarga per Kjaer. Il suo passaggio però è rischiosissimo e per pochissimo non ci arriva l’attaccante dei colchoneros, anticipato in maniera miracolosa dal difensore danese.

E’ proprio in questa circostanza che, mentre Sandro Piccinini raccontava l’azione, si sente Massimo Ambrosini esclamare: “Noooo!!!”. E’ stata probabilmente la reazione di tutti i cuori rossoneri quando hanno visto quel disimpegno errato di Bakayoko. Un urlo di paura, un urlo di terrore, un urlo di chi ci teneva davvero alla vittoria del Milan. Poi sappiamo tutti come è andata a finire quella situazione di gioco. E Massimo resta sempre uno di noi, anche quando magari non potrebbe farlo.