Mondiali 2022, Sorteggio Playoff: regolamento e possibili combinazioni

Venerdì 26 novembre, il sorteggio dei playoff per i Mondiali 2022. C’è anche l’Italia tra le 12 nazionali ancora a caccia di un posto per l’evento che si disputerà in Qatar tra un anno

Nessuno se lo sarebbe aspettato a quattro mesi dalla vittoria dell’Europeo, eppure a tre anni di distanza dalla deludente eliminazione al playoff per Russia 2018 contro la Svezia, l’Italia si ritrova di nuovo a disputare i playoff per l’accesso ai Mondiali 2022.

Italia Spareggi Playoff
Italia Spareggi Playoff (La Presse)

Con gli azzurri di Mancini, ci saranno altre 11 nazionali nell’urna di Zurigo, suddivise tra teste di serie e non. Tanti i rischi per l’Italia con il nuovo format degli spareggi che, rispetto al passato, non prevede più solo una sfida di andata e ritorno bensì due match in gara unica. Alla fine, saranno solo tre le Nazionali che otterranno il pass per il Qatar, aggiungendosi a Francia, Germania, Spagna, Inghilterra, Olanda, Belgio, Serbia, Danimarca, Croazia e Svizzera, qualificate con il primo posto ottenuto nei gironi.


Leggi anche


Sorteggio Playoff, il regolamento e le tre mini final four

Le 12 nazionali qualificate ai playoff per il Mondiale 2022 sono così suddivise

Teste di Serie: Italia, Portogallo, Svezia, Galles, Scozia, Russia
Non Teste di Serie: Polonia, Ucraina, Austria, Repubblica Ceca, Turchia, Macedonia del Nord

Il sorteggio, in programma oggi alle 17, definirà tre mini final four (o gironi) con 4 squadre ovvero due teste di serie e altrettante non teste di serie. Ci saranno quindi due match in gara unica (con eventuali supplementari e calci di rigore), sempre stabiliti dal sorteggio, che definiranno le due finaliste per lo spareggio conclusivo. Chi vincerà quest’ultimo accederà ai Mondiali 2022.

Le combinazioni e i rischi sono molti per l’Italia. Il sorteggio più favorevole potrebbe essere, ad esempio, il seguente: Italia-Macedonia; Scozia-Repubblica Ceca. Complicato invece un eventuale primo confronto con la Polonia e la possibile finale con il Portogallo. Altrettanto insidioso un possibile primo match con l’Austria e una finale con la vincente di Svezia-Turchia.

Mancini
Roberto Mancini (©LaPresse)

Sorteggio Mondiali, quando si disputeranno gli spareggi

Gli spareggi per i Mondiali 2022 si disputeranno a fine marzo tra giovedì 24 e martedì 29. Si deciderà, dunque, tutto in cinque giorni. Un tempo brevissimo per evitare un’altra disfatta dopo quella di quattro anni fa. In passato solo con Danimarca e Grecia è accaduto che due vincitrici dell’Europeo non si qualificassero per la successiva edizione del Mondiale rispettivamente nel 1994 e nel 2006.