Ibrahimovic, traguardi importanti con il Milan: eguagliati Inzaghi e Piola

Importante traguardo raggiunto da Zlatan Ibrahimovic nel match contro il Genoa. Serata importante anche per Kessie

Dopo un inizio di partita disastroso a causa dell’infortunio accorso a Simon Kjaer (uscito in barella, problema al ginocchio) le cose sembrano mettersi leggermente meglio.

Zlatan Ibrahimovic
Zlatan Ibrahimovic (©LaPresse)

Ha sbloccato la gara Zlatan Ibrahimovic dopo nove minuti, con una pennellata a giro direttamente su calcio di punizione imparabile per Salvatore Sirigu. Per l’attaccante svedese si tratta del novantesimo gol con la maglia del Milan: un traguardo importante e meritato per lui. 73 le reti messe a segno in campionato, che significa agguantare in questa speciale classifica un bomber come Filippo Inzaghi. Eguagliato anche Silvio Piola con le 31 reti segnate dopo aver compiuto 38 anni.


Leggi anche:


Serata importante anche per Franck Kessie. Nel match in cui indossa la fascia da capitano per l’assenza di Romagnoli e Calabria, l’ivoriano ha raggiunto anche le duecento presenze in rossonero. Tanti match, tante battaglie con la maglia del Milan ma una forte incertezza per quanto riguarda il futuro. In un periodo in cui arrivano prestazioni altalentanti, Kessie raggiunge comunque un prestigioso traguardo con la maglia del diavolo addosso.