Kjaer infortunato, il Milan sceglie il sostituto | Chiesti 25 milioni

Pioli sarà senza Kjaer per alcuni mesi, la dirigenza a gennaio prenderà un nuovo centrale: c’è un preferito nella lista dei papabili.

Il Milan continua ad essere falcidiato da infortuni, l’ultimo è quello di Simon Kjaer. Il difensore danese contro il Genoa ha rimediato danni ai legamenti del ginocchio sinistro. Necessaria un’operazione e uno stop di mesi.

Maldini Pioli Stefano
Paolo Maldini e Stefano Pioli (©LaPresse)

La società rossonera sarà costretta a intervenire sul calciomercato a gennaio per prendere un altro centrale a Stefano Pioli. Vero che a livello numerico il reparto non è in sofferenza, dato che pure Pierre Kalulu può giocare al centro, però la soluzione migliore sembra essere quella di prendere un giocatore di ruolo.


Leggi anche:


Bremer
Bremer (©LaPresse)

Stando a quanto riportato da calciomercato.com, è Gleison Bremer il grande obiettivo del Milan per rinforzare la difesa. Il 24enne milita nel Torino e ha un contratto in scadenza a giugno 2023. Urbano Cairo valuta il cartellino circa 25 milioni di euro e preferirebbe venderlo la prossima estate, però in caso di buona offerta lo scenario può cambiare già a gennaio.

Oltre al Milan, anche l’Inter è sulle tracce del giocatore. Ci sono già stati contatti positivi tra il club nerazzurro e l’entourage, un accordo potrebbe arrivare in tempi brevi. Frederic Massara stravede per Bremer e gli osservatori rossoneri lo hanno spesso visionato. Il Diavolo non intende stare a guardare e un tentativo verrà fatto nelle prossime settimane.

Attenzione anche al Napoli e al Tottenham, altri due club che seguono con attenzione il difensore del Torino. Rischia di scatenarsi un’asta, situazione che Cairo auspica per poter guadagnare più possibile dalla cessione. L’ex Atletico Mineiro era costato circa 5,8 milioni nell’estate 2018, la società granata può fare un’ottima plusvalenza nel 2022. Vedremo se a gennaio o a luglio-agosto.