Mercato, il Milan spiazza tutti: arrivo anticipato a gennaio!

Possibile svolta per quanto riguarda il calciomercato dei rossoneri che potrebbe avere dei risvolti già dalla sessione di gennaio

Qualche giorno fa Maldini ha dichiarato di non avere alcuna intenzione di operare durante il mercato di gennaio, ma le cose potrebbero cambiare ben presto.

Dirigenza Milan
Dirigenza Milan (©LaPresse)

La dirigenza rossonera infatti potrebbe spiazzare tutti e regalare tra un mese una pedina che sarebbe utilissima nello scacchiere tattico di Stefano Pioli, che andrebbe a rinforzare in questo modo il reparto offensivo. Bisogna poi valutare i tempi di recupero di Simon Kjaer. Se dovessero essere molto lunghi, in quel caso diventerebbe quasi inevitabile andare a coprire la difesa con un nuovo acquisto.


Leggi anche:


In Francia dà spettacolo: il Milan anticipa anticipa il suo arrivo

Con delle prestazioni da assoluto fuoriclasse, Yacine Adli si sa imponendo sempre più in Ligue 1 e i suoi tifosi sono già tristi pensando al suo addio. Ricordiamo infatti che Yacine ha firmato in estate un contratto con il Milan ed è rimasto in Francia solamente in prestito per un anno. Ma le sue prestazioni stanno ingolosendo Maldini e Massara che stanno pensando ad una mossa imprevista.

A Bordeaux sono tutti pazzi per Adli che, in ogni partita, regala giocate da grande calciatore e dimostra di essere pronto al salto di categoria. Il Milan ha fatto un vero e proprio affare acquistandolo solamente a 10 milioni di euro più bonus, ma non si accontenta la dirigenza rossonera che sembra intenzionata quantomeno a provare ad anticipare l’arrivo di Adli nel mercato di gennaio!

Pioli sarebbe ovviamente felicissimo di questa operazione, perché Yacine ha delle caratteristiche che fanno esattamente al caso del tecnico emiliano. Il Milan ci prova dunque, ma non sarà facile convincere il Bordeaux. Una cosa è certa: i rossoneri hanno preso un fenomeno.