Milan, sfuma l’obiettivo: il Barcellona pronto all’offerta | Decisiva la Champions

Il trequartista seguito in estate dal Milan è adesso nel mirino del Barcellona. i blaugrana sono pronti a tentare l’affondo già a gennaio 

Se c’è un giocatore che ha acceso i desideri dei tanti tifosi rossoneri e di Paolo Maldini, quello è stato certamente Hakim Ziyech. Talentuoso trequartista in forza al Chelsea, sembra ormai vicino all’addio ai blues. Poco lo spazio riservatogli da Tuchel.

Chelsea
Chelsea (©LaPresse)

Il Milan lo ha seguito con particolare interesse in estate, quando trattava i colpi Tomori e Bakayoko. L’idea della dirigenza milanista era chiara: prelevare il calciatore in prestito con diritto di riscatto e regalare a Stefano Pioli un validissimo rinforzo per la trequarti.

Ziyech, in rossonero, sarebbe stato perfetto per gli schemi del tecnico Pioli, data l’ottima duttilità di saper giocare sia a destra dell’attacco, che da trequartista dietro al centravanti. Il Chelsea, che aveva acquistato il giocatore dall’Ajax per 40 milioni di euro, ha fatto muro alla avance del Milan.

I blues avrebbero voluto subito monetizzare dalla cessione del marocchino. Ovviamente, però, Maldini e Massara, consci di non poter spendere grosse somme, hanno virato negli ultimi giorni di mercato su Junior Messias. Il brasiliano, ad oggi, sta ripagando l’investimento low cost del club rossonero.

Ma Paolo Maldini non ha di certo dimenticato Ziyech, e secondo molte fonti è possibile che il Milan si faccia nuovamente avanti a gennaio per l’ex Ajax. Sul giocatore però sono piombati due top club europei. Oltre al Borussia Dortmund, il Barcellona è sceso in corsa e potrebbe tentare l’affondo molto presto.


Leggi anche:


Barcellona, doppio colpo dal Chelsea: Ziyech e Werner in partenza

Secondo quanto riportato da TuttoMercatoWeb, il Barcellona di Laporta avrebbe messo nel mirino due giocatori del Chelsea. Oltre ad Hakim Ziyech, anche Timo Werner. I due hanno perso centralità nel progetto blues, e adesso il club inglese non li reputa affatto incedibili. Anzi.

Secondo la medesima fonte, il Barcellona tenterebbe i colpi già a gennaio, ma il Chelsea avrebbe posto una condizione ben chiara: gli inglesi non vogliono rinforzare una possibile rivale di Champions League, quindi aprirebbero alla cessione dei due soltanto se il Barca non si qualificasse agli ottavi della competizione.

TuttoMercatoWeb spiega quindi che i discorsi saranno congelati almeno sino a mercoledì prossimo, ultima giornata di Champions nella quale si saprà se i blaugrana passeranno alle fasi successive ai gironi.