Maignan conquista il Milan, dal Lille: “Non me lo aspettavo”

Il patron del Lille ha parlato brevemente di Mike Maignan, portiere cresciuto in Francia e che ora difende i pali del Milan.

Il suo rientro in campo, con grande anticipo rispetto ai tempi previsti, è stato accolto dai tifosi del Milan come una vera e propria manna dal cielo.

Maignan
Mike Maignan (©LaPresse)

Ciò significa che Mike Maignan è già entrato in pochi mesi nel cuore dell’ambiente rossonero. Grande stima e fiducia nei confronti del sostituto naturale di Gigio Donnarumma, volato a Parigi per scadenza di contratto.

Oggi ha parlato molto bene di lui chi lo conosce in maniera approfondita. Ovvero Olivier Letang, presidente del Lille, che nell’intervista a Tuttosport ha voluto commentare le qualità di Maignan ed il suo passaggio in rossonero.

Letang si è detto stupito di come Maignan si sia subito integrato nel nuovo club: “Non mi aspettavo diventasse subito un idolo, ma un grande sì. Ha un talento incredibile e una personalità coinvolgente. C’è un motivo per cui è stato convocato dalla Francia e soprannominato “Magic” Mike. È rassicurante per la squadra. È decisivo”.

Effettivamente Maignan a Milanello ha subito mostrato personalità e carattere, in particolare nessun timore nel prendere il posto di un portiere come Donnarumma, appena laureatosi campione d’Europa. Il numero 16 è già un titolarissimo del Milan, e lo sarà per moltissimi anni.