Calciomercato Milan, pista inglese per la difesa: affare da 12 milioni

Il Milan potrebbe trovare il sostituto di Simon Kjaer direttamente in Premier League, un centrale di origini britanniche.

Continua la ricerca di un nuovo difensore centrale per il Milan. Nella sessione ormai imminente del mercato invernale, i dirigenti rossoneri hanno come obiettivo primario proprio l’acquisto di uno stopper.

Milan-Liverpool
Milan-Liverpool (©LaPresse)

L’infortunio di Simon Kjaer, come confermato anche di recente da Paolo Maldini, costringerà il Milan a reperire un sostituto all’altezza nel mercato di gennaio.

Una possibile nuova pista potrebbe arrivare dall’Inghilterra. Giungono oggi indiscrezioni su un profilo che i rossoneri hanno incrociato da poco, nelle ultime sfide di Champions League.


Leggi anche:


Il Liverpool lo mette in vendita: Milan e West Ham interessate

L’indiscrezione arriva dal giornalista internazionale Ekrem Konur, che si occupa di calciomercato e scrive su diverse testate europee. Il suo ultimo tweet parla appunto della pista inglese per la difesa del Milan.

I rossoneri, così come il West Ham, sarebbero concretamente sulle tracce di Nathaniel Phillips, difensore centrale del Liverpool. Classe ’97, prodotto del vivaio del Bolton, sta seriamente pensando di lasciare definitivamente i Reds.

Phillips
Nathaniel Phillips (©LaPresse)

Il Milan se lo è ritrovato di fronte lo scorso martedì, nel match europeo contro il Liverpool. Ottima la prestazione di Phillips, che ha letteralmente frenato Ibrahimovic e compagni. Il 24enne si è esibito anche in alcune uscite palla al piede dalla difesa degne di nota.

I rossoneri potrebbero dunque pescare ancora in Premier League, un anno dopo il colpaccio Tomori dal Chelsea. Nel frattempo il Liverpool avrebbe già annunciato le condizioni: Phillips non si muoverà in prestito, bensì solo a titolo definitivo per una cifra intorno ai 12 milioni di euro.

 

Phillips ha già accumulato una esperienza lontano da Liverpool. Nella stagione 2019-2020 ha giocato in prestito nello Stoccarda, nella seconda divisione tedesca. Oggi è un centrale massiccio e maturo, pronto al salto di qualità dopo tanta panchina ad Anfield Road.