Milan, colpo a zero dalla Francia | Maldini fiuta l’affare

Il club rossonero potrebbe pescare un nuovo innesto dalla Francia: possibile affare a parametro zero.

Gli osservatori del Milan sono sempre molto attenti al mercato francese e nel 2022 potrebbero arrivare nuovi colpi da lì. Paolo Maldini e Paolo Maldini, coadiuvati dal capo-scout Geoffrey Moncada, studiano alcune possibili operazioni.

Maldini Paolo
Paolo Maldini (©LaPresse)

Tra i giovani talenti finiti nel mirino rossonero c’è Warren Bondo, già oggetto di una trattativa nell’ultimo calciomercato estivo. La società di via Aldo Rossi aveva incontrato l’entourage e sembrava che l’affare si potesse concludere positivamente, ma il Nancy ha rifiutato l’offerta e si è tenuto il giocatore.


Leggi anche:


Calciomercato Milan, nuovo assalto a Warren Bondo?

Warren Bondo
Warren Bondo (foto Instagram)

Bondo, centrocampista classe 2003, ha un contratto in scadenza a giugno 2022 e pertanto può essere un colpo low cost per gennaio oppure a parametro zero per l’estate.

Stando a quanto spiegato da calciomercato.com, il giovane francese non è uscito dai radar del Milan e ci sono stati nuovi contatti. Il Nancy sperava di convincere il ragazzo a rinnovare il contratto, ma non è arrivato alcun accordo. Maldini e Massara fiutano l’affare. Importante accelerare per non lasciarselo sfuggire.

La società rossonera deve stare attenta alla concorrenza di alcune società, ad esempio Atletico Madrid ed Everton. La scorsa estate anche la Juventus voleva Bondo, però poi l’affare non era andato in porto nonostante la proposta presentata al Nancy. Da capire se il club francese lascerà partire il calciatore già a gennaio, pur di guadagnare qualcosa, oppure se accetterà di perderlo a parametro zero a fine stagione.