Milan-Napoli, le probabili formazioni: due dubbi per Pioli

Le probabili formazioni di Milan-Napoli. Qualche dubbio nelle scelte per Stefano Pioli, in difesa e sulla trequarti, con Messias che insidia Krunic.

Domenica sera il Milan ospita il Napoli a San Siro: ultimo big match del girone d’andata per i rossoneri che non possono sbagliare se vogliono rimanere in corsa per la vetta.

Stefano Pioli
Stefano Pioli (©LaPresse)

Stefano Pioli deve sempre far fronte a qualche problema di formazioni, così come Spalletti. Ancora una volta sarà senza dubbio Zlatan Ibrahimovic a guidare l’attacco dei rossoneri. Giroud potrebbe recuperare ma si accomoderebbe in ogni caso in panchina, almeno all’inizio. Il francese non è ancora pronto per partire titolare già domenica. Dietro allo svedese, sulla trequarti, ci saranno probabilmente Saelemaekers, Brahim Diaz e Krunic. Il bosniaco rimane in forte ballottaggio con Junior Messias: il brasiliano ha fatto bene quando è entrato a partita in corso con l’Udinese e potrebbe convincere Pioli a regalargli una maglia da titolare contro i partenopei.

In mezzo al campo, con ogni probabilità, toccherà a Tonali e Franck Kessie. L’azzurro e l’ivoriano sono partiti dalla panchina alla Dacia Arena e stavolta è il loro turno. Non saranno quindi confermati Bennacer e Bakayoko, che al loro posto non hanno convinto sabato scorso. Tomori e Romagnoli al centro della difesa, con Theo Hernandez sicuramente a sinistra. Dubbi invece per quanto riguarda la scelta a destra, con Kalulu che è leggermente avanti rispetto ad Alessandro Florenzi.


Leggi anche:


Dall’altra parte Spalletti potrebbe recuperare in extremis Zielinski. Nulla da fare invece per Fabian Ruiz. I campani dovrebbe scendere in campo con il solito 4-2-3-1, con al centro della difesa Rrahmani e Juan Jesus. Dubbio a sinistra con Malcuit che insidia Mario Rui. Sugli esterni potrebbe toccare a Politano e Lozano, con Insigne dalla panchina.

Milan-Napoli: le probabili formazioni

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Kalulu, Tomori, Romagnoli, Theo Hernandez; Kessie, Tonali; Saelemaekers, Brahim Diaz, Krunic; Ibrahimovic

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Juan Jesus, Mario Rui; Demme, Anguissa; Politano, Zielinski, Lozano; Mertens