Milan-Napoli, Highlights Serie A: gol e sintesi partita | Video

Milan-Napoli, la cronaca con il video degli highlights del match della 18.a giornata disputato domenica 19 dicembre a San Siro

Milan e Napoli scendono in campo a San Siro conoscendo già il risultato delle dirette rivali in classifica. Tutto confermato nell’undici rossonero mentre Spalletti schiera a sorpresa Petagna titolare e lascia Mertens in panchina.

LaPresse

Inizio difficile per il Milan. Al 4′, il Napoli è già in vantaggio con il colpo di testa di Elmas che punisce la disattenta difesa rossonera mal posizionata su calcio d’angolo. La manovra del Milan non è quella di un mese fa. Diaz continua a stentare mentre Kessie in mediana è spesso impreciso nelle due fasi. Qualche occasione comunque arriva. Ibrahimovic, solo e mal servito per tutta la prima frazione, sfiora il palo con un bel colpo di testa in anticipo su Rrahami. Stesso epilogo per Florenzi che ci prova con un tiro dalla distanza di poco fuori. Il Napoli gestisce il vantaggio e non produce più nulla a livello offensivo se non una sortita nel finale di Lozano conclusa con un tiro ampiamente alto sulla traversa.


Leggi anche


Milan-Napoli, il secondo tempo

A inizio ripresa il bel tiro di prima intenzione di Ibrahimovic respinto da Ospina sembra presagire una reazione del Milan ma è un’illusione. I rossoneri continua a stentare e la manovra offensiva ne risente con il Napoli che non corre pericolo anche con l’ingresso in campo di Giroud e Saelemaekers al posto di un Brahim Diaz non pervenuto e di un Krunic ben al di sotto della sufficienza.

PER IL VIDEO CON GLI HIGHLIGHTS DI MILAN-NAPOLI | CLICCA QUI

L’unico brivido arriva nel finale con il gol del pareggio annullato a Kessie per fuorigioco di Giroud all’on field review. Un episodio che comunque farà discutere per la dinamica dell’azione. Servirà a poco. Il verdetto sul campo non cambia. Il Milan perde una partita alla portata con un Napoli non irresistibile e scivola a -4 dall’Inter a pari punti proprio con i partenopei. In un mese è cambiato davvero tutto.